AND_3923-1

Museo Villa Bernasconi, la casa museo in stile Liberty

Villa Bernasconi è un classico esempio di villa in stile Liberty sita a Cernobbio, una località sul Lago di Como. La casa fu dimora storica della famiglia Bernasconi; il capofamiglia, l’ingegnere Davide Bernasconi fondatore delle Tessiture Seriche, affido’ il progetto all’architetto Alfredo Campanini che realizzò un vero capolavoro liberty impreziosito in ogni dettaglio: elementi decorativi e architettonici rappresentanti bachi, fiori e farfalle, rimando evidente al mestiere del proprietario.
Da “casa alla moda” nel passato, la villa è destinata oggi a “casa museo”: inaugurato nel 2017, il Museo Villa Bernasconi offre un’esperienza multisensoriale attraverso un percorso innovativo e interattivo, un’esperienza guidata dalle #vocidivilla, consigli che arriveranno dalla villa stessa.




Il benvenuto arriverà prima di varcare la soglia, dal trotto di cavalli in lontananza; una volta nella struttura, la Sala della Musica ci accoglierà con una mostra eccezionale, “Marcello Dudovich – Fotografia tra arte e passione”, un’esposizione di preziosissime litografie del grande illustratore e cartellonista triestino, manifesti dei primi ‘900 testimonianza del nuovo linguaggio pubblicitario sul personaggio femminile. Nelle rappresentazioni di Dudovich le donne si fanno ammiccanti, disegnate di spalle, con fedi indossate nella “mano sbagliata”; la donna lancia messaggi ambigui e trasporta il pubblico seducendolo all’acquisto: dal marchio Campari al brand di moda “Mele & C.Napoli”, le sale di Villa Bernasconi si colorano dei Dudovich con armonia ed equilibrio.




Attraversare la casa sarà un gioco, ascoltate i suoni provenienti da ogni parte della casa, a partire dal trillo del telefono in stile ’30, che vi racconterà storie di cronaca locale ai tempi delle note tessiture; salendo l’elegante scalone principale nobilitato dai ferri battuti e adornato da vetrate colorate e da fregi fioriti, si accederà a quella che un tempo fu la camera da letto. Oggi la stanza accoglie sui muri numerose fotografie della famiglia Bernasconi e un grande telaio protagonista , creato dal giovane artigiano Matteo Salusso, dove i visitatori potranno tessere e contribuire così alla creazione di un tessuto infinito.



In una sala adiacente, un modernissimo tavolo interattivo “parlante” racconterà storie di famiglia, di amici, vecchi ricordi, ritratti dei componenti dei Bernasconi, un’operazione culturale innovativa e divertente che rende partecipe il visitatore e che lascia aperti “altri cassetti”, pronti ad accogliere oggetti e altre storie.




Il Museo Villa Bernasconi, simbolo dell’eredità di una grande imprenditore e simbolo delle Tessiture Bernasconi, riapre con uno spirito contemporaneo e coinvolgente; offre workshop e corsi e attività didattiche destinate a grandi e piccini. Tutte le info sul loro sito ufficiale:

Villa Bernasconi 
Largo Campanini 2, Cernobbio
+39 031 3347209
[email protected]

TODAY

14 Dec

Saturday

Le Rubriche

Photo Gallery