Queer: in mostra alla Tate Gallery 50 anni di amore omosessuale

Si è aperta lo scorso 5 aprile alla Tate Gallery la mostra Queer, prima retrospettiva che celebra l’arte LGBT: una suggestiva selezione di opere datate dal 1861 al 1967 che celebrano l’identità gay e lesbo e il mondo trans e queer. La mostra celebra il 50esimo anniversario dalla depenalizzazione parziale dell’omosessualità in Inghilterra e Galles. Un affascinante excursus dell’arte in cui veniamo proiettati nell’estetica di artisti appartenenti ad ogni orientamento sessuale: accanto ad opere intimiste ecco lavori destinati invece al grande pubblico. Opere importanti per il loro contributo nel forgiare un’identità gay e nel conseguente riconoscimento della comunità omosessuale da parte della società inglese. Fondamentale appare in tal senso l’utilizzo del termine “Queer”, come evidenziato dalla stessa Tate Gallery: “Gli storici della sessualità hanno sostenuto che il termine Queer è preferibile ad altri termini per indicare la sessualità in quanto riesce a mappare al meglio le identità sessuali moderne. La mostra è stata pensata e ideata grazie anche alla consulenza che abbiamo svolto con Stonewall e diversi enti di beneficenza LGBT insieme ai focus gruop con persone LGBT”. Saranno esposti dipinti, disegni, fotografie e film di artisti come John Singer Sargent, Dora Carrington, Duncan Grant, Frances Bacon, Cecil Beaton e David Hockney. Tra le opere in mostra anche un ritratto di Oscar Wilde: come dimenticare la condanna ai lavori forzati a cui il celebre scrittore fu sottoposto, solo in virtù della sua omosessualità? Correva l’anno 1895 e Wilde venne imprigionato a Reading, dove venne condannato a due anni di lavori forzati. La mostra intende esplorare tematiche varie, dal piacere alla trasgressione, in un percorso che abbraccia la sfera pubblica e privata. Sarà possibile visitare Queer fino al primo ottobre. Una mostra imperdibile, che coniuga tematiche fortemente attuali alla bellezza senza tempo di opere entrate nel patrimonio culturale ed artistico mondiale.

TODAY

21 Oct

Wednesday

Le Rubriche

Photo Gallery