Undated, New York, NY

Vivian Maier, la bambinaia fotografa

Vivian Maier era una bambinaia con l’ossessione della fotografia. Una bambinaia con una Rolleiflex al collo, che preferiva portare i bambini in periferia tra le prostitute anziché al parcogiochi.

Vivian Maier aveva deciso di fare la bambinaia, perché era l’unico mestiere in grado di lasciarle molto tempo a disposizione per fotografare “la strada”, chi l’ha conosciuta la descrive come una donna schiva, introversa, paranoica, collazionatrice compulsiva di notizie macabre, una donna che metteva in guardia le bambine dagli uomini, forse una bambina abusata, certo una donna morta in solitudine.

Le sue fotografie vengono scoperte molto tempo dopo la sua morte, abbandonate in scatole chiuse in un garage, rullini ancora da sviluppare – a centinaia. Ed esplode la scoperta Maier!

Un talento innato, tutta la fragilità dell’anima umano, una tenerezza con risvolti di generosità e dolcezza; un’osservatrice acuta la Maier, che ha fatto della fotografia la sua unica ragione di vita.

Quando un delinquente veniva arrestato, lei c’era, quando trovavano un cadavere, lei era lì sul luogo del delitto, onnipresente come un fantasma, non si perdeva un solo istante di quelle vite estranee, ogni minuto passato a frugare nella quotidianità altrui, piuttosto che parlare della propria. Di Vivien Maier non si sa nulla, rimangono solo i suoi autoritratti – a volte sono solo riflessi attraverso un vetro o figure sulfuree che appaiono sui vassoi d’argento di una vetrina.

Ombre, presenze, la sua figura slanciata e imponente, tra la folla che si rimpicciolisce in lontananza, una presenza scomoda, destinata al successo solo dopo la morte.

Undated, New York, NY

Undated, New York, NY

Undated, Milwaukee, Wisconsin

Undated, Milwaukee, Wisconsin

Undated, New York, NY

Undated, New York, NY

Undated, Chicago, IL

Undated, Chicago, IL

Undated, Chicago, IL

Undated, Chicago, IL

Undated

Undated

1959, Grenoble, France

1959, Grenoble, France

Undated, New York, NY

Undated, New York, NY

Undated, New York, NY

Undated, New York, NY

Undated, New York, NY

Undated, New York, NY

1950s, Canada

1950s, Canada

1953, New York, NY

1953, New York, NY

November 1953, New York, NY

November 1953, New York, NY

Fall 1953, New York, NY

Fall 1953, New York, NY

Christmas Eve 1953, East 78th Street & 3rd Avenue, New York, NY

Christmas Eve 1953, East 78th Street & 3rd Avenue, New York, NY

1954, New York, NY

1954, New York, NY

March 18, 1955, New York, NY

March 18, 1955, New York, NY

September 24, 1959, New York, NY

September 24, 1959, New York, NY

1961

1961

December 21, 1961. Chicago, IL

December 21, 1961. Chicago, IL


Autoritratti: 

 

Potrebbe interessarti anche:

La fotografia di Eugenio Recuenco

TODAY

30 Mar

Thursday

Le Rubriche

Photo Gallery