Credenza di Veneta Cucine vince il German Design Award

Una idea innovativa per una cucina destrutturata: la cucina Credenza, disegnata da Michele De Lucchi per Veneta Cucine, ha ricevuto la Special Mention del German Design Award 2017. Una menzione speciale all’interno della categoria Kitchen and Household per Credenza, la cucina disegnata dall’architetto Michele De Lucchi per Veneta Cucine.

Il prestigioso riconoscimento internazionale viene attestato a progetti e personalità che si siano contraddistinte per un approccio pioneristico al design e all’architettura. La cucina destrutturata ideata da Michele De Lucchi per Veneta Cucine di certo rientra a pieno titolo nella definizione: una nuova concezione di cucina, in cui è l’individuo a ridefinire i confini e le modalità di utilizzo.

Un’idea che attinge al passato ma guardando anche al futuro per quanto riguarda la gestione degli spazi. Legno massiccio con ante rientranti e raffinate finiture cromate, per un elemento dalle spiccate connotazioni totemiche e suggestive. Ogni anta ha una sua funzione ben precisa, di contenimento, cottura e lavaggio, spazio per ospitare le stoviglie e conservare gli alimenti. Design e funzionalità si fondono in un progetto esclusivo, apprezzato anche all’estero.

veneta-cucine_credenza_06-950x633

TODAY

26 Oct

Monday

Le Rubriche

Photo Gallery