Thun e Faber-Castell insieme in un’installazione iconica

La Design Week di Milano si è aperta nel segno di una collaborazione inedita, che ha visto il celebre architetto e designer Matteo Thun insieme a Faber-Castell: nasce così “Colori e Decori”, l’installazione iconica in programma fino al 7 aprile. Una collaborazione che si pone nell’ambito dell’evento “Passeggiata: an Airbnb Experience in Milan”, allestito presso Casa degli Atellani in Corso Magenta 65 a Milano, organizzato da Airbnb, a cura di Martina Mondadori Sartogo, Direttore di Cabana Magazine. Matteo Thun ricrea negli eleganti ambienti di casa degli Atellani l’atmosfera del suo studio, luogo prediletto per la creazione e l’espressione artistica. Un’estetica divenuta iconica, la sua, che unisce suggestioni e design accattivante. Nato a Bolzano nel 1952, Matteo Thun (all’anagrafe Matthäus Antonius Maria Graf von Thun und Hohenstein), si laurea nel 1975 in architettura all’Università di Firenze; nel 1980 si trasferisce a Milano iniziando la collaborazione con il gruppo Memphis ed Ettore Sottsass. Nel 1984 fonda il proprio studio e comincia l’attività lavorativa per Swatch, della quale è direttore artistico dal 1990 al 1993. Dal 1983 fino al 2000 insegna design a Vienna presso la “Universität für angewandte Kunst”. Tra i suoi lavori rientra la progettazione di ecoresidence montani e alberghi a cinque stelle, oltre a prodotti e mobili. Tra i suoi clienti spiccano Artemide, Flos, Illy, Philips, Fontana Arte, Missoni, Porsche Design, Coca Cola, Villeroy & Boch, Lavazza, AEG, Campari, ecc. Architetto pluripremiato, Matteo Thun è membro della Royal Insitute of British Architects (RIBA), ed è inserito nella Interior Hall of Fame di New York nel 2004. Insignito per ben tre volte del prestigioso Premio Compasso d’Oro, nel 2009 è stato premiato con il PIDA (Premio Ischia di Architettura) alla carriera. Nel 2010 con l’IF product design award e con altri riconoscimenti internazionali. Lunga ed affascinante è la storia delle matite acquerellabili Albrecht Dürer di Faber-Castell, predilette da molti artisti: i celebri acquerelli permettono di creare una vasta gamma di effetti, dall’ombreggiatura al chiaroscuro, dalle sfumature ad acquerello al tratteggio incrociato, dall’effetto vernice ad aree ad alta intensità di colore, per un’esperienza creativa e artistica di impareggiabile qualità.

thun

TODAY

28 Oct

Wednesday

Le Rubriche

Photo Gallery