Con Tilt Brush, Google manipola “magnificamente” la realtà

Tilt Brush è uno strumento geniale. E’ un oggetto promotore di un’arte nuova.

Questo non è più disegnare entro i limiti di un foglio, è qualcosa di più simile a scolpire“, ha commentato Glen Kean, animatore di Walt Disney che ha dato i natali a celeberrime storie d’avventura come Tarzan e La Sirenetta.

 

(fonte immagine nerdist)

(fonte immagine nerdist)

 

 

Con Tilt Brush, il mondo virtuale si fonde con la pittura creando vere opere tridimensionali, visibili attraverso il visore HTC Vive: un casco che permette di interagire con lo spazio attraverso l’ausilio di due joystick.

 

(Fonte immagine View.Ge.com)

(Fonte immagine View.Ge.com)

 

 

Lanciato da Google, questo strumento ha davvero dell’eccezionale: “Il vantaggio – dichiara Keane – è che ci si può immergere nello spazio, disegnando in scala reale e muovere attorno alla propria creazione, accettando la nuova sfida di inventare nuove forme di narrazione“.

Un’esperienza sensoriale immersa in una realtà virtuale incredibile.

 

(fonte immagine dailymail.com)

(fonte immagine dailymail.com)

 

 

Sensazioni, peraltro, che si posso avvertire su virtualart.chromeexperiments.com che permette di  immergersi in una nuova dimensione e carpire i segreti di questa nuova espressione artistica.

Sei artisti di fama mondiale, Sheryo & Yok (street artist), Christoph Niemann (illustratore), Andrea Blasich (scultore), Katie Rodgers (illustratrice di moda), Harald Belker (designer di automobili) e Seung Yul Oh (creatori di installazioni artistiche), si sono cimentati in questa nuova frontiera espressiva, tastando in esclusiva  per il sito, lo strumento.

 

 

 

 

Fonte cover creativityonline.com

TODAY

24 Oct

Sunday

Le Rubriche

Photo Gallery