L’orgia di True Detective è tratta da una storia vera?

Negli USA si paragona il posto dove c’è stata l’orgia in Church in Ruins a un club di ricchi e potenti che esiste davvero

La seconda stagione di True Detective non è buona come la prima, questo è sicuro, pubblico e critica sembrano concordi ma su internet sta prendendo piede una teoria che potrebbe contribuire a rendere più interessante questa stagione.


Nell’ultima puntata, Church in Ruins, si vede un club di uomini ricchi e potenti che si trovano in una villa isolata in California per fare sesso, bere, drogarsi e concludere affari.
Secondo alcuni ci sono molte somiglianze con un club di uomini ricchi e potenti che si trovano in una villa nel nord della California per condurre attività “originali”.
Il club si chiama Bohemian Club e si incontra ogni anno a Bohemian Grove, un ranch isolato. Il club è stato fondato nel 1872 e le attività che si svolgono al suo interno sono segrete, il che lascia spazio a tutti i complottisti della rete per sbizzarrirsi con le ipotesi.


Quello che si sa di certo è che i ritrovi annuali si svolgono nella proprietà da 11 Km/q a Monte Rio, nel nord della California. Tra i membri si sono annoverati nomi come George H.W. Bush, George W. Bush, Dick Cheney, Calvin Coolidge, Walter Cronkite, Dwight D. Eisenhower, Gerald Ford, Barry Goldwater, Charlton Heston, Herbert Hoover, Henry Kissinger, Jack London, Steve Miller, Colin Powell, Ronald Regan, Nelson Rockfeller, Theodore Roosevelt, Karl Rove, Donald Rumsfeld e Mark Twain.


Secondo Kissinger gli incontri sono aperti anche a stranieri. Pizzolato ha sparso diversi indizi sul Bohemian Club, diverse volte sono state inquadrate foto del losco sindaco di Vinci con George W. Bush e in una città vicino a Monte Rio, Guerneville, sono successe storie assai strane.


I membri hanno sempre sostenuto che in questi incontri la sola cosa che succede è che le persone si divertono. Si beve molto e c’è birdwatching, campeggio e altre attività all’esterno. Secondo l’ex presidente Nixon il posto è “gay friendly”.


Un noto complottista americano, Alex Jones, è riuscito a introdursi nella tenuta e ha filmato uno strano rituale in cui uomini vestiti in modo molto particolare bruciano effigi e fanno strani discorsi. La veridicità del video è stata confermata da un portavoce di Bohemian Grove.


Secondo molti non si parla di affari in questo incontro ma molte persone sostengono che sia proprio a Bohemian Grove che si sia poste le basi per il Progetto Manhattan, la creazione della bomba atomica, Nixon ha sostenuto che la sua carriera politica sia iniziata dopo un discorso tenuto alla tenuta.


Quello che è certo è che Bill Clinton non è sulla lista degli invitati, una volta ha dichiarato:“ Il Bohemian Club? Hai detto Bohemian Club? E’ quel posto dove tutti quei ricchi repubblicani vanno e stanno nudi vicino agli alberi, vero? Non sono mai stato al Bohemian Club ma te dovresti andare. Ti farebbe bene. Prenderesti un po’ di aria buona.”

TODAY

07 Dec

Tuesday

Le Rubriche

Photo Gallery