Un altro personaggio molto importante di Game of Thrones è tornato

In questa stagione di Game of Thrones sono tornati diversi personaggi e The Broken Man non ha fatto eccezione

Questa stagione di Game of Thrones è stata piena di sorprese, molti personaggi scomparsi dai radar o creduti morti sono tornati a girare liberi per Westeros. Il ritorno più sconvolgente e allo stesso tempo pronosticato è stato quello di Jon Snow seguito da Benjen Stark fino a quello di questa puntata: The Hound. Il segugio Sandor Clegane è stato il protagonista di The Broken Man.


Il ritorno di The Hound non è stato l’unico dato che in questa puntata si è rivisto anche Blackfish ma è stato l’ex compagno di viaggio di Arya Stark il protagonista. Il suo ritorno è stato preparato all’interno della puntata. Il tutto inizia con una scena poco familiare in Game of Thrones, un posto dove tutti sorridono e in questo paesaggio idilliaco c’è una scena a prima vista poco importante, alcuni uomini trasportano a spalla tronchi per una costruzione, 3 o 4 persone per tronco, per ultimo arriva un uomo che ne trasporta uno da solo. Ecco l’entrata in scena dell’inconfondibile Sandor.


Il ritorno del segugio non era del tutto inaspettato. Tra i lettori dei libri c’era una teoria che voleva che un monaco visto da lontano mentre scavava una tomba fosse Sandor Clegane. Martin aveva fatto l’occhiolino ai suoi lettori ma nella serie non si era vista una scena simile anche se non lo si era mai visto morire davvero (abbiamo scoperto pure che questo non basta).


La puntata si è concentrata sulla ritrovata incertezza di molti personaggi. Jaime pensa di essere superiore ai Frey ma ha fallito pure lui nell’intimidire Brynden Tully aka Blackfish. Sansa ha cercato di imporre la lealtà ai Glover e ha fallito. Arya dopo essersi dedicata anima e corpo al dio dalle molte facce è quasi morta. Così il povero segugio. Il suo idillio è stato distrutto in un istante quando è tornato nella comune dove viveva per trovare tutti morti.


Ora The Hound è tornato in gioco come suggerisce il fatto che raccolga un’ascia andandosene. Dove vada però rimane un mistero. Potrebbe dirigersi a sud e diventare il campione di High Sparrow nel processo per combattimento contro il campione di Cersei, Gregor “La montagna” Clegane, suo fratello dando luogo a una delle teorie più diffuse, quella del Cleganebowl. La vendetta di Sandor nei confronti del fratello però ci costringerebbe a sorbirci l’Alto passero ancora a lungo e nessuno vuole questo.
Forse Sandor sta andando a cercare i probabili responsabili del massacro, la Brotherhood without Banners, con cui il segugio aveva già della ruggine.


Menzione d’onore per Lady Lyanna Mormont, la nipote dell’ex lord comandante del Night’s Watch e di Jorah che ora è al comando di Bear Island. I Mormont da sempre fedeli alleati degli Stark.
La bambina di dieci anni mette in riga tutti i presenti, Jon Snow e Sansa Stark compresi e se non fosse per Ser Davos, che evidentemente ha un dono quando si tratta di bambine, non avrebbe mandato neppure quei miseri 62 soldati che la casa Mormont può mandare. La trama diventa sempre più avvicente.

TODAY

19 Jan

Wednesday

Le Rubriche

Photo Gallery