David Bowie: in vendita la casa di New York

L’agenzia immobiliare Corcoran ha messo in vendita l’appartamento di New York in cui David Bowie ha vissuto insieme alla moglie Iman: la dimora (principesca), sita davanti Central Park, nella rinomata Billionaires Row, considerata la via dei miliardari, è stata residenza del Duca Bianco dal 1991 al 2002. L’appartamento, che rientra nel condominio della Essex House, al numero 160 di Central Park South, è stato messo sul mercato per la cifra record di sei milioni e mezzo di dollari. Bowie, icona del rock prematuramente scomparso nel gennaio 2016, era solito comporre i suoi brani, passati alla storia, col suo pianoforte Yamaha, anch’esso in vendita. La dimora, che si estende per 175 metri quadrati, è composta da tre stanze da letto, un soggiorno, cucina in granito e due bagni in marmo, con una vista mozzafiato su Central Park. L’agenzia immobiliare Cocoran, nel prezzo di 6 milioni e 495mila dollari, pari a 6 milioni e 50mila euro, comprende anche le pulizie e il servizio in stanza: il fortunato acquirente del prestigioso immobile si aggiudicherà quindi un pacchetto completo, oltre ad un pezzo di storia, per gli appassionati di musica. David Bowie, all’anagrafe David Robert Jones, era nato a Londra l’8 gennaio 1947. Icona trasformista, incarnazione del glam-rock ed autore di hit indimenticabili, come Life on Mars, Starman ed Heroes, solo per citarne alcune, è scomparso il 10 gennaio 2016, dopo aver combattuto una battaglia contro il cancro. La rockstar convolò a nozze con la modella Iman nel 1992. La coppia ha avuto una figlia, Alexandria Zahra “Lexi” Jones, nata il 15 agosto 2000, ed ha adottato Duncan Jones, figlio di Bowie avuto dal primo matrimonio, con Mary Angela Barnett.

TODAY

30 Oct

Friday

Le Rubriche

Photo Gallery