Giù di morale o stressate? Ecco la stanza ideata per piangere a dirotto

Se vi sentite tristi per la rottura di una relazione che ritenevate importante o se la vita quotidiana vi asfissia tanto da sentire un nodo alla gola, ecco che in Giappone, qualcuno ha pensato bene di alleviare le vostre sofferenze aiutandovi a liberare tutte le frustrazioni che non vi lasciano scampo.

L’Hotel Mitsui Garden Yotsuya a Tokyo, promette alle sue clienti un soggiorno all’insegna del libero sfogo, mettendo a disposizione quelle che sono state definite “camere del pianto” ad un prezzo di 10.000 yen, l’equivalente di circa 70 euro.

La cura pensata dal noto hotel del Sol Levante, prevede una full immersion tra le migliori pellicole strappalacrime che il mondo del cinema internazionale abbia mai prodotto; con un click sul telecomando, infatti, potrete rivedere tra le svariate proposte: “Forrest Gump”,” Insonnia d’amore” e “Gli intoccabili”.

Soffici fazzoletti di tessuto, maschere lenitive per il viso e latte detergente per la beauty routine, renderanno più confortevole il soggiorno.

La crying room è un potente antidoto contro lo stress ed è apprezzatissima dalle donne che ne hanno ricavato reali benefici  sia fisici che psichici.

Se state pianificando un viaggio a Tokyo, non dimenticate di annotare sulla vostra Moleskine il nome di Mitsui Garden Yotsuya Hotel, che farà da cornice perfetta alle mirabili attrazioni che la città offre ai suoi viandanti.

 

 

 

Fonte Cover dailymail.co.uk

TODAY

24 Oct

Sunday

Le Rubriche

Photo Gallery