“La moda oltre il mito”: l’omaggio a Marilyn Monroe

La moda oltre il mito” è l’incredibile omaggio di Torino alla diva Marilyn Monroe, per celebrare i novant’anni dalla nascita dell’attrice americana, scomparsa prematuramente all’età di trentasei anni, il 5 agosto 1962 a Brentwood.

Palazzo Madama, dal 1° giugno al 19 settembre prossimo, ospiterà ben 150 oggetti personali, appartenuti alla celebre icona.

 

Marilyn Monroe by George Barris

Marilyn Monroe by Alfred Eisenstaedt

 

 

 

Lettere, vestiti, accessori, articoli di bellezza, documenti, oggetti di scena e spezzoni di film, appunti su quaderni, contratti cinematografici e scatti fotografici (inediti e originali) dei fotografi Bernt Stern, Alfred Eisenstaedt, George Barris e Milton Greene: il percorso espositivo, racconta stralci della vita di un personaggio che, in brevissimo tempo, è riuscito a fare breccia nei cuori di milioni di americani e del resto del globo.

 

Bert Stern. Striped Scarf, 1962

Bert Stern. Striped Scarf, 1962

 

 

Di spregiudicata bellezza, a cinquantadue anni dalla sua scomparsa, Marilyn Monroe incarna ancora il mito di bellezza intramontabile. Con un corpo che oggi definiremmo curvy, la sex symbol  ha fatto traballare la Casa Bianca con la presunta love story con il Presidente John Fitzgerald Kennedy e la successiva relazione clandestina con Robert Kennedy, ministro della Giustizia americano, nonché fratello di John.

 

Marilyn Monroe by George Barris

Marilyn Monroe by George Barris

 

 

Archiviata la sua morte per suicidio, la dea del cinema hollywoodiano è ancora simbolo di bellezza nel mondo. “I don’t mind living in a man’s world, as long as I can be a woman in it“, intonano tuttora i suoi fans, orfani di una donna che, nel bene o nel male, ha catalizzato su di sé l’attenzione dei media ed ha messo a tacere la critica.

 

Marilyn Monroe by Milton Greene, 1955

Marilyn Monroe by Milton Greene, 1955

 

 

La mostra, realizzata da Fondazione Torino Musei in collaborazione con Brentwood Exhibitions e Expona, racconta non solo il successo pubblico di Marilyn ma anche la quotidianità di una donna fragile e sfortunata.

 

 

Per maggiori informazioni sulla mostra www.palazzomadamatorino.it

 

TODAY

24 Oct

Sunday

Le Rubriche

Photo Gallery