Altaroma 2021: La rivincita femminile anni ’20 di Gretel Z

La collezione “The New 20S” di Gretel Z racconta di una rivincita tutta al femminile combattuta a suon di abiti eleganti, misteriosi e sensuali accompagnati dalle note di un Charleston.



Ha il profumo degli anni ’20 la passerella di Gretel Z (Gretel Zanotti), che ha portato ad Altaroma, una collezione ricca di fascino, mistero, misto a eleganza con un pizzico di innocenza.

Atmosfere che ricordano il capolavoro cinematografico “Il grande Gatsby”, ma non fatevi ingannare perché l’ispirazione di Gretel Zanotti ha radici più significative e profonde.




La collezione “The New 20S” A/I 2020/21 racconta la storia di una rivincita, quella della donna negli anni ’20, una figura che era sempre stata vista come il sesso debole, priva della libertà e di rivendicare i propri diritti, attraverso la designer si riappropria di una nuova immagine.

Una donna fiera, che ostenta la propria bellezza, che veste abiti eleganti e sensuali, con gonne corte, frange di seta, piume, cristalli e trucco eccessivo.

Guida automobili e con sigaretta sempre alla mano si dimostra disinvolta anche con il sesso, privilegiando quello casuale ma solo per sfuggire alle rigide e bigotte regole sociali.



Quello della donna negli anni ’20 diventa affermazione, voglia di lottare contro gli stereotipi che l’hanno imprigionata nel passato, combattendo con fierezza verso una società ipocrita e contro una figura maschile che l’ha sempre sottomessa senza dare spazio a quello che aveva da dire.

Gretel Zanotti con la sua collezione vuole omaggiare il coraggio e l’intraprendenza di quelle donne, puntando su abiti con tessuti preziosi lavorati a mano esclusivamente Made in Italy, dalle forme morbide, che scivolano sul corpo con fluidità.

Se la morbidezza la troviamo su abiti da giorno, la sera predomina la componente sexy e misteriosa in stile “garçonne” (tipica del periodo), ma anche outfit da “flapper girl” con lunghezze al ginocchio, frange di seta, Swarovski, piume, accessori preziosi.



Una collezione che rimanda anche ai balli tipici dell’epoca sulle note di un “Charleston” e con una scelta cromatica non casuale, ma finalizzata a esaltare la bellezza e la forza di un riscatto, quello della libertà femminile!



Photo credit: Altaroma – Gretelz.com

TODAY

13 Apr

Tuesday

Le Rubriche

Photo Gallery