Burberry reiventa l’heritage british

Una parata di stelle pronte ad applaudire la collezione autunno/inverno 16-17 di Burberry. Elisa Sednaoui, Alexa Chung, Oliva Palermo, Harley Viera Newton, Suki Waterhouse e Laura Dern sono le celebs sedute nel front-row che hanno assistito alla sfilata presentata a Londra nei giorni scorsi.

Accompagnate dalla performance del musicista Jake Bugg, le modelle sfilano in passerella vestendo capi sporty-glam e military-chic.

Fil rouge del défilé, strano a dirsi, sono le calze traforate che con destrezza sono state abbinate sia su abiti da cocktail che su capi dal mood street style.

Cappotti militari in tweed e cachemire, pantaloni dalla linea svasata, abiti patchwork che danno il nome alla sfilata “A patchwork”: nel progetto creativo di Christopher Bailey non manca alcuna contaminazione stilistica, sia chiaro.

L’heritage british rivive nel montgomery, nei parka e nell’onnipresente tartan, sigla ormai nottetempo del marchio.

La collezione presentata in passerella sarà fin da subito esposta nel negozio monomarca di 121 Regent Street a Londra per poter essere ammirata dagli estimatori della maison londinese.

 

(fonte Madame Figaro)

(fonte Madame Figaro)

 

(fonte Madame Figaro)

(fonte Madame Figaro)

 

defile-burberry-automne-hiver-2016-2017-londres-look-17

(fonte Madame Figaro)

 

(fonte Madame Figaro)

(fonte Madame Figaro)

 

(fonte Madame Figaro)

(fonte Madame Figaro)

 

(fonte Madame Figaro)

(fonte Madame Figaro)

 

(fonte Madame Figaro)

(fonte Madame Figaro)

 

(fonte Madame Figaro)

(fonte Madame Figaro)

 

(fonte Madame Figaro)

(fonte Madame Figaro)

TODAY

24 Oct

Sunday

Le Rubriche

Photo Gallery