Dior apre la prima boutique di Alta Gioielleria a Parigi

Per il suo settantesimo anniversario di vita, maison Dior ha voluto “regalarsi” una boutique, concepita dall’architetto Peter Marino,  interamente dedicata all’alta gioielleria.

Questo spazio raffinato, al numero 34 di Avenue Montaigne,  espone creazioni esclusive in edizione limitata.

La collezione proposta in questi spazi estremamente eleganti, si compone di diamanti e smeraldi. Le pietre preziose, incastonate seguendo l’idea creativa della direttrice artistica di Dior Joaillerie Victoire de Castellane, brillano nella collezione  Archi Dior che si compone di gioielli recanti i nomi celebri delle creazioni di monsieur Christian Dior come l’anello Bar en Corolle in oro bianco e giallo, diamanti e smeraldi, la collana, due paia di orecchini e l’anello Milieu du Siècle in oro bianco, diamanti, smeraldi e granati tsavorite.

 

Mobili contemporanei (alcuni firmati Vincenzo De Cotiis) nei toni del grigio e del rosa.

Mobili contemporanei (alcuni firmati Vincenzo De Cotiis) nei toni del grigio e del rosa.

 

 

La collezione di Victoire de Castellane creata per la prima boutique di gioielli di Dior

La collezione di Victoire de Castellane creata per la prima boutique di gioielli di Dior

 

 

 

Pregiato è l’orologio numerato della collezione La D de Dior in cinturino in lucertola che esalta il quadrante in  crisopraso, oro giallo e diamanti; altrettanto opulento è Dior VIII Grand Bal Coquette, con cassa in oro rosa lucido, diamanti incastonati, quadrante in malachite e cinturino in alligatore verde. Zaffiri, ametiste e diamanti sono posizionati sul quadrante, rievocando il volteggiare di un abito da ballo.

 

Fonte immagini dior.com

TODAY

27 Nov

Friday

Le Rubriche

Photo Gallery