La tradizione alpina di Essius

Essius, giovane brand svizzero, ha presentato alla Paris Fashion Week dedicata al menswear la collezione AI2017-18. La Svizzera, con la sua cultura e il suo heritage, diviene ispirazione prevalente di una collezione discreta e delicata. Non solo suggestioni urban ma ad ispirare Youn Chong Bak, co-fondatore e direttore artistico del brand, sono anche i paesaggi svizzeri, in particolare i boschi e le pinete. “Le pinete erano l’ispirazione originaria dietro la collezione, ma ci siamo allargati per non applicarla troppo alla lettera”, ha commentato Adel Najah, CEO di Essius. “Lo spirito è lì ma resta astratto, permettendo ad Essius di mantenere un elemento di classicismo pur nell’originalità della collezione”, ha continuato Najah. Ecco quindi che la natura più selvaggia si sposa magistralmente a linee geometriche e costruzioni schematiche. Bak sfoggia il suo talento sartoriale a cui unisce un occhio attento che non lesina nell’uso di tessuti ricchi e pregiati, come feltro di lana, cashmere, tweed e dettagli in morbida pelliccia. Largo a vestiti sartoriali, cappotti, maglioni, camicie, bomber e sciarpe in seta, assieme a capi formali da sfoggiare la sera. La palette cromatica si snoda attraverso nero, mostarda, verde, blu e le stampe sono ispirate dalle conifere. Sofisticati e raffinati i capi che compongono la collezione, dal fascino discreto. Youn Chong Bak ha dato vita ad un’estetica che rielabora i tradizionali codici associati al lusso attraverso un’ottica nuova ed inedita, che trae ispirazione dall’amore per la Svizzera, patria del brand. I paesaggi alpini divengono leitmotiv di una collezione ricca di un fascino particolare, che indugia in outdoor e atmosfere di montagna, pur non perdendo l’amore per la sartorialità. Come molte altre collezioni presentate a Parigi e Milano, anche Essius si concentra sui capispalla: largo a cappotti e montoni, parka e giacche in lana pesante. La palette cromatica omaggia il verde delle montagne accanto a motivi geometrici che raffigurano i pini: essi fanno capolino su stampe astratte che impreziosiscono giacche dal piglio sporty. Ad impreziosire alcuni modelli anche righe militari e suggestioni tailor.

TODAY

26 Oct

Monday

Le Rubriche

Photo Gallery