Francesca Liberatore: una missiva per la collezione A/I 16-17

È una missiva che unifica tutte le bandiere del mondo. È Un messaggio che si differenzia da luogo e popolo e ancora da pensiero in pensiero. E tanto vale che l’unione venga esemplificata attraverso un progetto creativo che nasce da linee parallele e livelli vari.

 

Francesca-Liberatore_F16_rb10606

 

Francesca-Liberatore_F16_rb10696

 

Francesca-Liberatore_F16_rb10734

 

 

Francesca Liberatore per il prossimo autunno/inverno 16-17 riflette e lascia manifestare un concetto basilare nella vita odierna di ognuno di noi: la riflessione che ci spinge a decidere tra il bene e il male.

Esponente di maggiore spicco in questa missione, è il nero, che prevale su tonalità più tenui come il nude.

 

Francesca-Liberatore_F16_rb10759

 

Francesca-Liberatore_F16_rb10992

 

Francesca-Liberatore_F16_rb11112

 

 

I capi sono morbidi, fascianti. Si adeguano gradevolmente alla silhouette della donna. I look sono garbati, ma superano in alcune occasioni, l’eccesso di sensualità, con tessuti che lasciano trasparire le grazie della donna.

Gonne asimmetriche e tagli obliqui. Fuseaux in pelle trapuntata e parka multi tasche per un look contemporaneo e in linea con il mood metropolitano proposto dalla designer.

 

Francesca-Liberatore_F16_rb11138

 

Francesca-Liberatore_F16_rb11462

 

Francesca-Liberatore_F16_rb11563

 

 

Francesca Liberatore, la giovane stilista romana che incanta New York, si appresta a conquistare l’olimpo della moda ponendo l’attenzione su valori intrisi e pochi esplorati che quest’ultima dimentica molto spesso di esplorare.

 

 

Photo  Courtesy Press office

TODAY

24 Oct

Sunday

Le Rubriche

Photo Gallery