Il revival anni ’90 di MM6 Maison Margiela

Sembra un capannone industriale in disuso eppure è la location che ha fatto da cornice per la presentazione della collezione primavera/estate 2017 di MM6 Maison Margiela.

Gli archivi del marchio sono stati rovistati nei dettagli: nulla è stato tralasciato. La moda anni ’90 è lì, forte e più competitiva di prima.

Il jeans è il capo che regna in questo show. Declinato in tutte le sue fogge e proposto in svariate tonalità. L’ispirazione deriva giustappunto dallo street style: il taglio a vivo degli orli e gli strappi sulle altezze.

Revival anni ’90 anche nei famosi cinque tasche che diventano una micro skirt o una longuette svasata con cuciture che imitano il cavallo dei pantaloni.

Le modelle, come manichini, vestono pullover con spalline imbottite, capi destrutturati, PVC, pullover con stampe animali in stile cartoon e l’immancabile motivo camouflage che dona alla collezione uno style grunge.

Sfoglia la gallery

 

Fonte immagini vogue.com

TODAY

24 Oct

Sunday

Le Rubriche

Photo Gallery