JUDY ZHANG FALL WINTER 21/22

JUDY ZHANG FW21_22

Nella collezione Autunno-Inverno 2021-22 Judy Zhang s’ispira allo stile e all’eleganza di Anna May Wong, la prima star del cinema sino-americana nonché la prima asiatico-americana a diventare una celebrità internazionale. Tra gli anni ’20 e ’30 è diventata un’icona di stile grazie al modo in cui vestiva e parlava e soprattutto grazie al suo atteggiamento, che sfidava le convenzioni del tempo. 

In ogni collezione la designer Judy parte da un fil rouge che incarni appieno il connubio della cultura occidentale e orientale che sa mixare sapientemente. L’eleganza delle forme e dello stile della collezione richiamano ilpersonaggio ispirazionale che racchiude in se i primi due mondi: America e Cina. La sua amata Italia è riportata nella stampa che rappresenta il Ghiacciaio di Presena, che sta diventando gradualmente rosa a causa di un’alga. Le immagini suggestive del ghiacciaio incantano la vista ma la presenza dei fiori algali sono una pessima notizia per la sua salute, in quanto la neve più scura assorbe più energia solare e ciò comporta un veloce scioglimento del ghiacciaio.

La grafica visiva della collezione è proprio questa macchia cromatica tinta di rosa, verde, azzurro e un pizzico di rosso, e viene scelta per i “suit” dalle silhouette femminili per la sciancratura dei blazer, abbinati con i pantaloni dal taglio maschile e i lupetti super attillati.

tessuti lussuosi, modellati con maestria per creare cappotti, abiti, blazer, pantaloni, camicie e gonne dal taglio e dettagli sartoriali, caratterizzano la selettiva scelta della designer che propone seta, lana, cashmere, velluto e tessuto giapponese speciale.  Il mohair fuxia è stato scelto per il caldo cappotto dagli inconfondibili colletti a punta e cintura in vita. La pelle azzurra e verde è, invece, il materiale scelto per la canotta da indossare con le camicie dalle maniche importanti e la sua gonna dallo spacco profondo. Ogni capo è un inno all’alta sartoria Cinese che la designer vuole portare con orgoglio nel mondo. 

La palette dei colori che tingono le creazioni di Judy sono gli immancabili bianco e nero, accessi dalle mille sfumature degli azzurri e verdi, oltre al camel e al rosa. 

Con le perline, invece, sono realizzati i ricami che ricordano i fiori delle orchidee per impreziosire camice e pantaloni in denim. 

L’importante struttura delle spalle delle giacche e delle camicie, realizzate con una particolare tecnica, i completi attillati e la minigonna con le perline raccontano il carattere della donna di Judy Zhang che si contraddistingue per il coraggio, l’indipendenza e la ricercata sensualità, sempre pronta a lottare per le cose in cui crede anche contro ogni convenzione. 

TODAY

18 Sep

Saturday

Le Rubriche

Photo Gallery