Justine_12

Justine Mattera, l’erotismo e tutta la verità sulla sua vita privata

E’ bella da morire, emana un fascino erotico da femme fatale, ha 45 anni con un fisico da 20enne: Justine Mattera è l’icona sexy che ha fatto un patto con il diavolo.

L’abbiamo vista nei panni della sosia di Marilyn Monroe, sugli schermi televisivi accanto a Paolo Limiti, l’ex marito – oggi l’americana laureata in lingua e letteratura italiana a Stanford, si dedica al teatro, sua grande passione.

La commedia che ora la vede impegnata  nei teatri italiani  è “Miles Gloriosus” con Corrado Tedeschi ed Ettore Bassi, dove interpreta una cortigiana astuta e ingannatrice.

Sei così anche nella vita privata?

Nella vita privata sono fondamentalmente una buona, non ho mai fatto scelte calcolate, forse, stupidamente, ho sempre ascoltato il cuore.
Ho rinunciato a molte proposte di lavoro per dedicarmi alla famiglia, per stare accanto ai miei due figli, che ho voluto e desiderato più di ogni altra cosa al mondo. Loro, nella scala delle priorità, sono al primo posto.

Justine_03

abito Luisa Beccaria



Justine_02

abito Luisa Beccaria, sandalo gioiello Cerasella



Justine_01

abito Luisa Beccaria, sandalo gioiello Cerasella





Che mamma sei?

Ansiosa, italiana direi (ride)-  Da quando vivo in Italia il mio approccio verso la famiglia è cambiato, non avrei creduto di diventare una mamma tanto protettiva; porto i figli con me ovunque posso, soprattutto in estate. E’ molto dura perché devo conciliare lavoro, orari e tempo da dedicare a loro. Gli spettacoli a volte finiscono a tarda sera e non sono certo orari consoni ai bambini, ma loro sono felici di stare con me e viceversa.

E’ vero che insegni inglese nelle loro scuole?

Sì, mi sono proposta gratuitamente, sono laureata in lingue e lavorare con i bambini mi da molte soddisfazioni . Mi piacerebbe moltissimo in futuro insegnare letteratura americana nelle scuole, chissà …


 

Justine_09

abito scollato Amen



Justine_08

abito nero Amen



Andando a scavare nelle tua quotidianità, scopriamo un lato materno e dolce; quello che esce dai social network invece è l’immagine di una donna provocante; quanta importanza ricopre l’erotismo nella tua vita?

Moltissima, come per tutti credo , solo che non tutti  hanno il coraggio di ammetterlo.

Le donne sono spaventate nel “mostrarsi”, lasciano intendere che una volta diventate mamme le priorità debbano cambiare, ma sanno benissimo che in primis siamo donne, mogli e compagne.
Io mi diverto moltissimo nel provocare, è nella provocazione che scateno dei pareri, positivi o negativi, ma che certamente non passano inosservati.
Prendo il bello della vita e lo faccio con gioia, divertendomi, i servizi fotografici stessi sono parte di questo mio lato e in fondo so bene che il mio corpo cambierà con il passare del tempo, quindi finché è bello, mostriamolo !

Justine_06

reggiseno e culotte vita alta Triumph, reggicalze e calze velate Pierre Mantoux





Ma hai fatto un patto con il diavolo per avere il fisico di una 20enne? Qual è il tuo segreto di bellezza, ce lo sveli?

Sono una sportiva, da sempre, nuoto, corro e ho scoperto una nuova disciplina, la pole dance. Modella il fisico in ogni suo muscolo, compresi gli addominali superiori. Evito i lieviti negli alimenti perché sono allergica, bevo acqua e limone tutte le mattine, mi piace cucinare al vapore, anche per i miei figli, ma mangio un po’ di tutto e sono un’amante del buon vino. Ora sono in turnè ad Otranto, mi fanno assaggiare i prodotti locali, vuoi non abbinarci un buon Negro Amaro ?

Justine_22

slip a vita alta Triumph, reggiseno farfalla Luisa Beccaria, jacket Space Style Concept, shoes Coriamenta



Justine_17

Blusa Leitmotiv



Justine_23

slip a vita alta Triumph, reggiseno farfalla Luisa Beccaria, jacket Space Style Concept, shoes Coriamenta





Ti vediamo sempre perfetta nei servizi fotografici; pur non avendone bisogno, cosa pensi dei fotoritocchi in Photoshop? 

Cerco di consigliare ai fotografi di evitarli, insomma come diceva la grande Anna Magnani ” Lasciami tutte le rughe, c’ho messo na vita a farmele !

Capisco che una donna superata un’età, voglia ancora piacersi e ricorra quindi alla chirurgia estetica, non sono contro se fatta con parsimonia, ma trovo di cattivo gusto il botulino eccessivo, oggi esiste un altro rimedio che la pelle riassorbe dopo qualche mese, con l’acido ialuronico. Ecco questo è un ottimo alleato delle donne, non deforma e se ci si pente, dopo qualche tempo sparisce.

Negare di ricorrere a questi piccoli accorgimenti è ridicolo, insomma sono una madre, ho allattato due figli, la forza di gravità e la natura non si possono fermare, quindi ho deciso di rifare il seno, l’ho fatto per me anzitutto, non per mio marito – è una decisione che mi fa stare meglio, mi piaccio di più e almeno non devo imbottire continuamente gli abiti di scena !

Justine_27

abito Luisa Beccaria, reggiseno pois Bisbigli



 

 

starring: Justine Mattera 

photo: Adolfo Valente 

make up: Presiana

 

Thanks to: Palazzo Ca’ Vendramin Calergi – Casinò di Venezia

TODAY

21 Jul

Friday

Le Rubriche

Photo Gallery