Untitled-1

La donna metallica di Ricostru – collezione SS2018

La collezione Primavera Estate 2018 di Ricostru ha l’impronta futuristica di “Metropolis”, fredda, cerebrale, metallica.
Una collezione che è bisogno di allontanarsi dalla realtà, un viaggio lontano di un luogo inesplorato, che ha i colori argentei della Luna e del suo riflesso sull’acqua.

sx Ricostru SS18 – dx foto Eugenio Recuenco



La “seconda pelle“, questo il tema scelto dalla designer Rico, una ricerca che parte dai tessuti, quelli che si fondono con il corpo per formare un’unica texture. Protagonista la rete in metallo realizzata a mano, che ricorda la “cotta di maglia“, l’armatura formata da anelli in ferro e indossata anticamente dai combattenti per proteggere il corpo dai pugnali.

Gli abiti metallizzati effetto camouflage sono fluidi e morbidi, la maglieria high-tech è elastica e trasparente e mette in scena l’underwear, quando c’è.
La donna Ricostru è un umana in terra extra-terrestre, la figura glaciale delle immagini di Eugenio Recuenco, che si fonde con la natura circostante.

sx foto Eugenio Recuento – dx Ricostru SS18



Sfoglia la collezione Primavera Estate 2018 Ricostru: 



Potrebbe interessarti anche:

ALBERTA FERRETTI, IL RITORNO ALLA SEMPLICITÀ – COLLEZIONE SS 2018

EL DORADO, L’EDEN DI PICCIONE.PICCIONE – PRIMAVERA ESTATE 2018

LA DONNA ESOTICA DI CRISTIANO BURANI – COLLEZIONE SS 2018

NEOCLASSIC MODERNISM FASHION EDITORIAL

TODAY

14 Dec

Thursday

Le Rubriche

Photo Gallery