La sperimentazione in chiave streetwear di Each X Other

Iperboliche sovrapposizioni ed iconici contrasti sfilano sulla passerella di Each X Other: ad ispirare la collezione autunno/inverno 2017-18 è una ragazza eclettica ed irriverente, dall’animo dichiaratamente grunge, che va a fare la spesa indossando l’abito da sera sotto il giubbotto denim. Pervasa da echi sperimentali, la sfilata ostenta un mood effortlessy-chic, per uno stile basato su contrasti forti, apparentemente azzardati, ma che riescono a catturare l’occhio. Ecco che i capi basic vengono reinterpretati secondo codici estetici nuovi: la maglietta diviene un abito, mentre il logo del brand decora cinture e trench dal piglio timeless e dalle suggestioni sartoriali. Largo anche a tuxedo in chiave moderna, impreziosito da dettagli crochet e drappeggi. Non mancano dettagli in pelliccia, in un approccio generale che strizza l’occhio allo street-style. Intrigante il mix di stagioni e stili, per una collezione che attinge ai Seventies, ma anche al grunge anni Novanta: tripudio di stampe plaid, accanto a pattern tropicali e rosa baby. Sfilano tute in stampa check decorate con nastrini e cuciture a contrasto, capispalla profilati di pelliccia blu elettrico che si alternano a morbidi cappotti vestaglia con logo del brand, maglioni e gonne suddivisi in blocchi patchwork di texture diverse e contrastanti. Le modelle sfoggiano calzamaglie colorate e pantafole profilate di piume. Non mancano infine materiali strong come il vinile, per cappotti grunge e pantaloni aggressive da indossare sotto magliette profilate di drappeggi e ancora decorate con logo in vista. Una collezione ricca di contrasti affascinanti e mai scontati, in linea con lo stile del brand.

TODAY

29 Feb

Saturday

Le Rubriche

Photo Gallery