Brut Premier - Louis Roederer

“La Vendemmia” da Jaeger LeCoultre in Montenapoleone

Lusso e Wine Tasting

La capitale del design e della moda celebra, come ogni anno, l’autunno a suo modo, con spumeggiante energia: per l’ottava edizione, porte aperte nel quadrilatero per “La Vendemmia”, evento che vede coinvolti showroom e spazi del cuore milanese dello shopping. La manifestazione, è stata organizzata da MonteNapoleone District, presieduto da Guglielmo Miani, in collaborazione con il comitato Grandi Cru d’Italia.


Jaeger-LeCoultre e il Brut Premier di Louis Roederer

Jaeger-LeCoultre e il Brut Premier di Louis Roederer




Nella Boutique di Jaeger-LeCoultre, si è degustato un grande classico dall’anima contemporanea: punto di equilibrio tra giovinezza e maturità, tra seduzione e carattere, tra freschezza e vinosità, il Louis Roederer che è un vino di assemblaggio ampio e strutturato, elegante ed energico, incredibilmente vibrante. La sua trama strutturata, la sua ricchezza e persistenza sono decisamente vinose. Completo, complesso, moderno e possente al tempo stesso, rimane pur sempre un grande classico.

Brut Premier - Louis Roederer

Brut Premier – Louis Roederer




Una visita alla Manifattura Jaeger‑LeCoultre è sempre un viaggio.


Per l’occasione nella storica boutique di Jaeger-LeCoultre è stato presente un Mastro Orologiaio, che ha potuto mostrare la perfezione dei movimenti dei grandi classici della maison, un vero privilegio per i veri appassionati di alta orologeria.
Storie e incontri si succedono in una scoperta continua. Ogni laboratorio ha i suoi suoni, la sua atmosfera, la sua anima. La passione è ovunque, in ogni dettaglio, in ogni parola pronunciata.
Una matita, un foglio di carta bianco e soprattutto la filosofia Jaeger‑LeCoultre: ecco tutto ciò di cui i designer della maison hanno bisogno per disegnare i quadranti degli orologi destinati a entrare nella leggenda. Prima vengono gli schizzi. Il loro ruolo primario è quello di delineare le idee, rivelare una funzionalità o visualizzare un nuovo concetto. Sono gli interpreti del linguaggio delle forme della Manifattura. Sempre attenti ai gusti più attuali, ma con un occhio rivolto verso il futuro, rimangono fedeli alla tradizione. È proprio questa fusione di epoche, questa alchimia tra passato, presente e futuro, che caratterizza il design di un orologio Jaeger‑LeCoultre.


Jaeger-LeCoultre - Montenapoleone

Jaeger-LeCoultre – Montenapoleone




Jaeger-LeCoultre - Montenapoleone

Jaeger-LeCoultre – Montenapoleone




Così per le strade del Quadrilatero hanno apprezzato il connubio moda-vino milanesi e turisti, un pubblico di anno in anno crescente che vede gli stessi proprietari dei più importanti marchi italiani accogliere i propri clienti nelle rispettive boutique nonché la partecipazione di molti VIP tra cui Renzo Rosso, Martina Colombari e Billy Costacurta, Oliviero e Rocco Toscani, l’avvocato Cesare Rimini, Inge Feltrinelli, Natalia Aspesi, Maria Venier.


Jaeger-LeCoultre - Montenapoleone

Jaeger-LeCoultre – Montenapoleone




Jaeger-LeCoultre - Montenapoleone

Jaeger-LeCoultre – Montenapoleone




Si Ringrazia Erminia Cutrì, Boutique Manager JLC e Roberto Balsamo


Potrebbe interessarti anche:


Cars and Coffee – L’Eleganza e la Bellezza scendono in pista


Pitti Uomo 92 – il best of della prossima stagione SS18


Sposare il gusto con la disinvoltura, Giovanni Agnelli: “L’Avvocato”

TODAY

23 Nov

Thursday

Le Rubriche

Photo Gallery