Le silhouette minimaliste di Pascal Millet

Ispirazioni multiformi e femminilità delicata sulla passerella di Pascal Millet, che ha presentato la sua collezione primavera/estate 2017 alla Paris Fashion Week. Ad ispirare lo stilista francese sono foto che testimoniano uno charme evergreen: lo stile di Meryl Streep nell’indimenticabile pellicola “La mia Africa”, l’eleganza senza tempo della principessa Carolina di Monaco, e ancora i look iconici sfoggiati da Bianca Jagger allo Studio 54. Un’immagine ben delineata, che predilige una femminilità ricercata e sempre attuale. Lo stilista va alla ricerca di uno stile parisien quantomai attuale, per silhouette libere. Bandita ogni forma di costrizione per una femminilità glamour e delicata. Suggestioni sporty-chic nei capi in felpa, che si alternano sul catwalk. La palette cromatica indugia sulle sfumature dell’azzurro e del blu, per poi aprirsi a tocchi metallizzati e righe multistripes. I volumi sono studiati e architettonici, i dettagli scultorei, in un mood minimal-chic che sembra predominare.

pm1

pm2

pm3

pm4

(Foto: Madame Figaro)

TODAY

21 Oct

Wednesday

Le Rubriche

Photo Gallery