Untitled-1

Il magnetismo della bellezza classica – Alberto Zambelli SS19 Milano Fashion Week

MILANO FASHION WEEK – COLLEZIONE ALBERTO ZAMBEZI SPRING SUMMER 2019

Quando attingiamo dalla nostra memoria, dal nostro bagaglio culturale, frughiamo tra i bauli del passato, nei nostri studi, nei libri del liceo a cui ci siamo applicati. Ma pensiamoci, molti contenuti vanno persi, perché per noi meno interessanti, meno vicini al nostro gusto, altri invece rimangono impressi e tornano, tornano nelle foto che scattiamo, inevitabilmente, inconsciamente, nei disegni che realizziamo.

La cultura classica, quella del periodo greco (V-IV sec. a.C.), quella del pensiero artistico che influenza la scultura, l’architettura, il teatro, la letteratura, la filosofia, ha apportato dei grandi cambiamenti, con strascichi lunghi fino a noi. La sua eredità, è dentro ogni processo e progressione occidentale, è talmente forte e marmorea, da permetterci di guardarci intorno e trovarla nelle città che visitiamo, nella musica che ascoltiamo e non ultimo nella moda che indossiamo.

Alberto Zambelli, per la collezione Primavera/Estate 2019, le ha reso omaggio con dei capi ispirati al più grande esponente del periodo neoclassico italiano, l’artista Antonio Canova.

Untitled-2

L’eleganza delle forme, la morbidezza dei tessuti, i modelli sembrano levigati come delle statue di marmo, il movimento regala loro dei giochi di chiaro-scuro, di luce ed ombra, sono tridimensionali.

Untitled-1

Alberto Zambelli cela in questa collezione la passione più violenta, e lascia sussurrare la grazia, la bellezza, il sottinteso, il sussurrato, quella tendenza romantica che è l’antico mistero delle statue greche. La ragione controlla il sentimento più impulsivo, ogni aspetto è più leggiadro, come gli abiti in voile total white, trasparenze che ricordano il Cristo Velato di Giuseppe Sanmartino (1753), opera in marmo ora nella cappella di San Severo.

Untitled-3

I gesti sono misurati e ridotti, come i colori scelti per la collezione SS2019: gesso, calce, roccia, lunare. Le composizioni equilibrate, dalle forme a uovo, kimono, tuniche. Le stampe rappresentano le sculture del maestro Canova, quasi la donna fosse un tutt’uno con l’opera dell’artista.

Sfoglia l’intera collezione Alberto Zambelli Spring Summer 2019:

Potrebbe interessarti anche:

DAGLI ABISSI MARINI, LA DONNA SPRING SUMMER 2018 DI ALBERTO ZAMBELLI

PETRA VON KANT RIVIVE NELLA COLLEZIONE ALBERTO ZAMBELLI FW 17/18

SFILATA ALBERTO ZAMBELLI AUTUNNO INVERNO 2016/17

ALBERTO ZAMBELLI COLLEZIONE AUTUNNO/INVERNO 15/16

FASHION EDITORIAL “JUSTIFY MY LOVE” STARRING JUSTINE MATTERA

TODAY

17 Oct

Wednesday

Le Rubriche

Photo Gallery