Manolo Blahnik elimina le precollezioni

Rivoluzione in casa Manolo Blahnik: il creatore delle scarpe più amate da Carrie Bradshaw si prepara a sconvolgere le collezioni. Da gennaio 2017 il brand presenterà quattro collezioni l’anno: primavera, estate, autunno ed inverno, che saranno consegnate rispettivamente a gennaio/febbraio, aprile/maggio, luglio/agosto e ottobre/novembre.

Lo stilista dice addio alle precollezioni, proponendo un nuovo modello di consegna: una rivoluzione che abbraccia le esigenze dei clienti, dal momento che le consegne seguiranno le esigenze stagionali dei consumatori. Non troveremo più sandali in inverno o stivali in estate, ma sarà delineato un calendario ben preciso che permetterà al consumatore una scelta molto ampia di proposte e modelli.

Il designer, nato a Santa Cruz de la Palma nelle Isole Canarie da padre proveniente della Repubblica Ceca e madre spagnola e cresciuto in una piantagione di banane, aprì il suo primo negozio nel 1973 a Chelsea, Londra. Le sue scarpe, divenute in breve iconiche, sono tra le più amate dalle star. Sdoganate in Sex and the City e divenute protagoniste della cultura pop, le scarpe Manolo Blahnik sono dei pezzi unici amatissimi da celebrities e dive contemporanee.

blahnik-600x470

TODAY

26 Oct

Monday

Le Rubriche

Photo Gallery