Milano Moda Donna: suggestioni ladylike in passerella da Blumarine

Anna Molinari celebra il 40esimo anniversario di Blumarine con una collezione iconica in cui si alternano sulla passerella i capi cardine dell’estetica iper femminile dello stile del brand. Romantica e delicata, la donna immaginata dalla stilista per l’autunno/inverno 2017-18 non lesina in capi dalle suggestioni ladylike che aprono il défilé: largo ad abitini degrado profilati di pelliccia, cappottini bon ton e delikatessen da manuale, per giustapposizioni che omaggiano gli elementi che hanno contribuito negli ultimi quarant’anni all’entrata di Blumarine nell’Olimpo della moda mondiale. Un’estetica caratterizzata da note leggiadre ed eteree, per un’eleganza da fairy tale: in bilico tra un’infanzia mai del tutto abbandonata ma solo sopita nei meandri della memoria, che si traduce in una sensualità ammiccante ma ancora acerba, ed uno stile raffinato intriso di note retro, la donna Blumarine ostenta capi a stampa floreale, in un mood bucolico di virgiliana memoria. Romantica ed eterea come una ninfa, la musa di Anna Molinari sfoggia impalpabili abitini a stampa mimosa tempestati di paillettes, tailleurini bon ton con rose applicate e coletti da collegiale che si aprono a scolli più ampi, in velati accenni ad una femminilità matura. Immancabili gli abiti in pizzo, da sempre cifra stilistica del Brand, che si alternano alla pulizia di gonne indossate con castigate house con fiocco. Non mancano cardigan bordati in pelliccia ed abitini da cocktail in argento e nero, anch’essi profilati di pelliccia. Un capo appartenente agli archivi del brand, oggi riportato in auge da Anna Molinari in un anno importante, che segna i quarant’anni di vita di una maison impostasi all’attenzione della moda mondiale come sinonimo di uno stile italiano dalle note Luxury. Sofisticata ed altolocata, la donna Blumarine non ha mai avuto bisogno di ostentare, forte di una identità dalla forte connotazione romantica. Una parata di jeans strappati e magliette con logo in colori vitaminici chiude la sfilata: l’armata di giovani ninfe metropolitane è capeggiata da Bianca Balti. Anna Molinari si arrende alla filosofia del see-now-buy-now con una capsule collection di maglie in pregiato cashmere impreziosite dal logo Blumarine in cristalli: la collezione è già disponibile nella boutique milanese.

TODAY

28 Oct

Wednesday

Le Rubriche

Photo Gallery