cover

Modella del mese: Chiara Brogna

22

CHIARA BROGNA E’ LA NOSTRA MODELLA DEL MESE DI OTTOBRE 2016

Photographer: Miriam De Nicolo’
Model: Chiara Brogna @ Icon Models Milan
Make up: Manuel Montanari
Hair: Mattia Flora
Dresses: MARIANNA CIMINI, PUNTOLINEARE
Bags: Paola Bonacina
Bracelets: CHEVALIER
Thanks to: MPM fashion agency, Italian Artisan

Quando hai iniziato a lavorare come modella?

Ho iniziato a lavorare come modella circa un anno e mezzo fa. Ho sempre amato e guardato la moda e chi ne faceva parte come un qualcosa da me lontano. A 19 anni ho partecipato al casting di Elite, ho passato la prima selezione ma dopo poco ho abbandonato tutto. Dopo un anno navigando in internet, ho letto di un casting dove cercavano modelle per uno shooting sul magazine Donna Moderna. Vengo scelta e inizia la mia nuova vita: scettica all’inizio perché non mi ritenevo all’altezza, ma una volta sotto i riflettori ho provato un’emozione forte, partendo dalla possibilità di poter indossare degli abiti d’alta moda meravigliosi. Da allora mi sono chiesta: “perché smettere se mi fa sentire così bene?” .
Icon, l’agenzia che ora mi rappresenta, ha creduto in me. Ora lavoro con delle bellissime persone.

4

dress Punto.lineare



3

gilet e gonna a righe bianco e nero Punto.lineare



Descrivici i pro e i contro di questo mestiere:

Sicuramente molti pro altrimenti non farei questo lavoro, innanzitutto mi fa stare bene, mi diverte,conosco persone che arrivano da ogni parte del mondo, lavoro in posti stupendi, la vita è frenetica e per questo motivo non ci si annoia mai !

Di contro si ricevono molte porte in faccia, il mio consiglio è quello di non arrendersi mai!

12

trench e abito Marianna Cimini – bag in pitone Paola Bonacina



6

dress Punto.lineare – pochette Paola Bonacina – braccialetti Chevalier



Sognavi di fare la modella da bambina?

Assolutamente no, immaginavo tutt’altro: volevo diventare una commessa!  Ho la nonna sarta e ricordo che da bambina quando stavo da lei piegavo spesso le sue stoffe, e immaginavo di avere un negozio di abbigliamento. Più tardi negli anni ho creato dei vestiti, utilizzando amiche e cugine come manichini, giocavamo a sfilare e forse il mio sogno allora era quello della stilista. Insomma ho sempre criticato chi ha un pessimo stile. Lo faccio tuttora.

11

trench Marianna Cimini – braccialetti Chevalier



In futuro come ti vedi ? 

Futuro, che parolone. Vorrei concertarmi su me stessa, sul lavoro che faccio ora, vorrei portarlo avanti il più  possibile. Ma quando sarà il momento di abbandonare, mi piacerebbe lavorare come stylist. Insomma il mondo della moda non lo abbandono mica!

motionblur

t-shirt lavorata Marianna Cimini – gonna Punto.lineare – bracciali Chevalier



Descrivici la tua giornata “tipo”:

Ogni giornata è diversa dalle altre, correndo come una trottola a Milano tra casting e servizi.

Inizio sempre con una super colazione, musica in sottofondo e quando riesco vado a trovare gli amici più cari in campagna, dove mi rilasso un po’.

7

pantaloni stampati Marianna Cimini – abito nero con tasche Punto.lineare – braccialetti Chevalier



Segui una dieta particolare? 

Purtroppo sì: non mangio ogni giorno pizza o pane e Nutella, che sono i cibi che amo di più. La mia è una dieta sana ed equilibrata e in porzioni piccole. Prima ero molto più drastica: un pasto al giorno, poi mi sono accorta che il mio fisico richiedeva energia giustamente e ho dovuto cambiare tipo di alimentazione,  ma la mia fisicità non è cambiata per fortuna.

Che rapporto hai con il tuo corpo?

Amo il mio corpo, certo come tutte le ragazze anche io vorrei cambiare qualche difetto ma poi penso: sono così e devo piacermi così 🙂  Forse una cosa c’è, ecco vorrei essere più alta: dal mio 1.76 arrivare a 1.80-82, perché no?!

10

trench Marianna Cimini



Descrivici il tuo stile:

Ho sempre voluto distinguermi cercando pezzi che nessuno ha, ad esempio acquistando capi nei negozi vintage. Amo il vintage, gli anni 80/90, capita che io mi senta fuori luogo perché vestita in modo diverso dalle altre, ma a mio parere la moda si crea su se stessi, sulla propria personalità; io ad esempio mi vedrei bene nel famosissimo telefilm Beverly Hills 90210!

yetc-ultimo-crossprocessing40

white dress Punto.lineare – borsa con catenella dorata Paola Bonacina – braccialetti Chevalier



Esiste una modella a cui ti ispiri?

La mia preferita è e sarà sempre Kate Moss. Mi sono ispirata a lei sin da ragazzina, Kate ha creato uno stile nei ’90 e dalle sue immagini copiavo qua e là gli outfit. Evergreen.

5

dress Punto.lineare – pochette Paola Bonacina – bracciale Chevalier



Parlaci dei tuoi hobby:

Amo lo sport, la musica, la fotografia, dipingere e fare bricolage. Suonavo la chitarra, forse un giorno riprenderò.

I prodotti di bellezza a cui non puoi rinunciare?

Mai senza un’ottima crema corpo, è importante avere la pelle idratata, per il viso invece non posso rinunciare al mascara, un correttore per coprire le occhiaie ed un filo di blusa, prodotti essenziali per uscire di casa senza sembrare uno zombie!

8

dress Punto.lineare – braccialetti Chevalier



Potrebbe interessarti anche: 

MODELLA DEL MESE: MARIIA

MODELLA DEL MESE: ANA SUKA

MODELLA DEL MESE – DILYARA DAHLIA ISHTRYAKOVA

MODELLA DEL MESE – CATERIN VALDIVIESO

MODELLA DEL MESE: MATEA PLENCA

TODAY

17 Sep

Tuesday

Le Rubriche

Photo Gallery