Modella del mese, Valentina Mache

Valentina Mache è la nostra “modella del mese” 


Foto di Miriam De Nicolo’ 


Modella Valentina Mache


beauty3rid


1. Valentina, raccontaci dei tuoi inizi in qualità di modella:

Avevo 16 anni e vivevo ancora nella mia città, Galati in Romania. Uno scouter mi vide e mi chiese di partecipare ad un concorso, dove una grande agenzia di Bucharest faceva selezioni. Era la MRA Models con cui, grazie a quel concorso, ho avuto un contratto di esclusività per 5 anni.

2. Quali sono i pro e i contro del tuo mestiere?

Esistono pro e contro in tutti i campi. Molti pensano che fare la modella sia un lavoro facile e leggero, invece è un lavoro relativamente faticoso, come tutti gli altri. Le gratificazioni a me arrivano quando mia  madre va in edicola, compra una rivista in cui sono pubblicate delle mie foto e le mostra agli altri orgogliosa. Ma c’è anche il rovescio della medaglia: alzarsi alle 5.00 del mattino per prendere un treno e ritornare a casa alle 23.00. E’ la forte passione che fa passare stress e stanchezza.

3. Segui delle diete per mantenerti in forma? 

Mai seguito nessuna dieta per dimagrire! Ho fatto qualche dieta mirata, ma per mettere massa. Sono magra di natura ed è una fortuna per il mio lavoro, anche se la gente pensa che io non mangi; chi mi conosce sa che mangio di tutto senza esclusione.

Untitled-2

4. Quali sono i tuoi prodotti di bellezza? 

Potrei dilungarmi per ore! Adoro i prodotti per la pelle, le creme per il corpo, il make-up… I miei must per il trucco sono il fondotinta (Shiseido), il mascara (Dior), l’eye-liner (Make-up forever), il blush (Mac) ed il balsamo per le labbra (Elisabeth Arden).

5. Quanto è importante per te l’essere e quanto l’apparire?

Sono convinta che viviamo in una società in cui “apparire” è più importante che “essere”.  Io cerco sempre di mantenere un approccio naturale agli altri e di non dare mai  troppe spiegazioni. Non mi piace giustificare i miei atteggiamenti e se sono nel “mood di apparire”, lo faccio e basta. Ma il mio vero “io”, il mio “essere”, lo riservo alle persone con una bella energia – Quali tipi di persone? Lo si capisce dai loro occhi!

Untitled-3

6. I tuoi progetti per il futuro:

Tantissimi progetti, troppi 🙂 ma cerco di stare con i piedi per terra e vivere il presente. Come dice una canzone “non chiedermi del futuro, si avvicina mentre andiamo“.

7. Cosa consiglieresti a una giovane ragazza che si addentra nel mondo della moda?

Di essere se stessa, puntare in alto e studiare. Personalmente sono stufa di quelli che pensano che le modelle non hanno tanta materia grigia. Poi di andare e vedere il mondo. Questo lavoro ti offre tante possibilità di viaggiare, quindi non dite di no ai viaggi.

16rid

8. Ci sono icone a cui ti ispiri?

La mia ispirazione è ovunque: moda, natura, architettura, sorrisi, occhi…

Adoro Audrey Hepburn perché abbiamo una cosa in comune: la passione per i cappelli. Non esco mai di casa senza indossarne uno. Più che una passione è un’ossessione.

Untitled-4

9. La campagna fotografica per cui avresti voluto posare?

Parliamo di una campagna del 2015?!? Se sì, non c’è dubbio: avrei voluto vestire i panni di Rihanna per Dior Secret Garden, fotografata da Steven Klein -un sogno! Solo la location mi fa venire i brividi: Château de Versailles, stesso luogo dove la bellissima Charlize Theron è stata testimonial della campagna profumo J’Adore.

11rid

 

Untitled-1bis



beautybicolorrid

10. I tuoi hobby e il tuo tempo libero:

Ascoltare musica è il mio più grande hobby. Anche perché posso fare tante cose mentre ascolto. La musica cura le mie ferite ed apre mente e cuore. Poi amo tantissimo la natura quindi vado a fare lunghe passeggiate nei boschi e rifletto…

14rid

Abiti Invictus Atelier

TODAY

21 Oct

Thursday

Le Rubriche

Photo Gallery