44811224_10155928504263857_1114515258505953280_o

ORIGABS SPECIAL EVENT La collaborazione con l’artista Camilla Falsini

ORIGABS SPECIAL EVENT
La collaborazione all’insegna del colore con l’artista Camilla Falsini


Gabs, marchio da sempre sinonimo di colore, ironia e trasformazione, lancia la speciale Origabs Capsule Collection in collaborazione con l’artista e illustratrice Camilla Falsini (su instagram @camillafalsini).

Origabs spinge ancora oltre il concetto di trasformabilità, prendendo ispirazione dalla tecnica degli origami per creare nuove forme grazie a differenti modi di piegare la borsa. Uno styling continuo in base al proprio outfit, una soluzione ideale per chi viaggia per avere, in poco spazio, una borsa che si adatta a occasioni d’uso diverse, che ti accompagna dal giorno alla sera. Un progetto innovativo che sarà presentato tramite le illustrazioni di Camilla Falsini, che con Gabs condivide l’amore per i colori vitaminici e le forme geometriche.

G002700T2_X0645_C4001_FAR_2

G002700T2_X0645_C4001_FAR_0

L’artista (nata a Roma, dove vive e lavora) si muove tra pittura e illustrazione con un percorso già importante di collaborazioni sia per le opere murali e street-art, sia per le collaborazioni con importanti brand, case editrici e riviste.

Per la collaborazione con Origabs ha realizzato in esclusiva sei tavole ognuna raffigurante un animale (dal felino al serpente fino all’uccello) che interpreta un modello della collezione e saranno utilizzate sia per le vetrine del negozio, sia per quelle previste in Rinascente. Ogni opera è una sorta di carta da gioco (creata a sua volta giocando con le forme delle borse e degli animali), dalle linee minimali e dai colori forti. Ognuna di queste creature trasporta su di sé la borsa le cui forme hanno dato vita al proprio corpo trasformandosi in elementi grafici all’interno delle illustrazioni e creando giochi illusionistici.



Commenta Camilla Falsini: “Origabs è segno, modularità ed essenza. Ho trovato in questo una profonda sintonia con il mio lavoro, dove una geometria può essere un naso, un orecchio o un volto. Scomponendo le borse della linea Origabs ho scoperto una miriade di rettangoli, trapezi e triangoli, ricomponendoli ho creato squame di serpente, pinne di pesce e piume d’uccello. Ho così scomposto gli elementi delle borse e le ho poi ricombinate giocandoci, come in un caleidoscopio, usandoli per creare figure surreali di animali. E proprio nel mondo animale osserviamo magnifiche trasformazioni e una straordinaria varietà di forme e colori”.

G002700T2_X0645_C5011_HID761698

G002700T2_X0645_C5011_HID761712

G002700T2_X0645_C5011_HID761700

La linea Origabs si compone di tre modelli, due borse e un portafoglio che sono proposti nei colori platino, canna di fucile, ossidiana e rosso. Il modello Yoko (in vitello laminato lavato) è una borsa piatta a due manici, trasformabile anche in vaso e bauletto.

I tagli della pelle prendono l’ispirazione dal mondo degli origami e permettono di piegarla in diversi modi. Inoltre tramite i bottoni si riescono a fissare, creando diverse forme: a vaso, a bauletto, e piatta. In più i tagli permettono anche di schiacciarla a fisarmonica, così da ridurne al minimo l’ingombro per trasportarla in valigia.

Il secondo modello, Mitsuko, è una pochette piatta che si può trasformare a vaso o a parallelepipedo, diventando un piccolo beauty, oltre alla forma a fisarmonica, ideale per il trasporto in valigia.

Una capsule speciale pensata per completare un look sempre elegante con un tocco più audace, perfette per le festività natalizie e le occasioni più glamour.

TODAY

14 Oct

Monday

Le Rubriche

Photo Gallery