Paul Smith e Gufram, una nuova collaborazione

Quando il genio incontra la creatività, l’esito non può essere che sorprendente.

Ritornano a collaborare insieme, dopo il grande successo ottenuto con il Psychedelic Cactus presentato nell’edizione di aprile 2016 del Salone del Mobile di Milano, Paul Smith e Gufram.

Il complemento d’arredo dalle tonalità psichedeliche era stato prodotto in tiratura limitata (solo 169 esemplari). L’emblematico appendiabito di Gufram ( creato nel 1972 da Drocco e Mello) era stato disegnato rispettando la creatività dei due marchi concretizzatasi, in quell’occasione, abbracciando un mood rétro, dal sapore seventies.

 

La collezione frutto della collaborazione tra Paul Smith e Gufram (fonte immagini affaritaliani.it)

La collezione frutto della collaborazione tra Paul Smith e Gufram (fonte immagini affaritaliani.it)

 

 

Questa volta, le due aziende hanno deciso di collaborare insieme su una irriverente collezione di abiti ed accessori  che vede in primo piano proprio il Cactus che viene stampato o ricamato su cravatte, camicie, polo, calzini, sciarpe e pochette.

La collezione verrà commercializzata nelle prossime settimane negli stores del brand e sullo shop online ufficiale.

TODAY

18 Oct

Monday

Le Rubriche

Photo Gallery