Pitti Uomo riconferma il pois per il prossimo A/I 16-17

Pitti uomo 89esima edizione. Parola d’ordine unisex o, per meglio dire, pois.

Si, perché il pois è il pattern preferito dagli stilisti che lo hanno scelto per confezionare sia accessori che capi d’abbigliamento. I “pallini” più glamour che siano mai stati inventati, quelli che negli anni trenta entrarono di diritto nel guardaroba di ogni donna e che negli anni cinquanta arricchirono le rigide cravatte maschili, oggi sono i protagonisti assoluti di questa ultima edizione di Pitti Immagine.

Gli outfit più stravaganti sono stati immortalati fuori dai padiglioni con blogger più o meno influenti che hanno cercato in ogni modo di catalizzare su di se l’attenzione dei fotografi impegnati nello street style. Calzoncini, sciarpe, maxi coats e collant hanno confermato la stretta connessione tra uomo, vanità e… pois.

 

Photo credit by Simona Bertolotto Ph

Photo credit by Simona Bertolotto Ph

 

Photo Credit By Simona Bertolotto Ph

Photo Credit By Simona Bertolotto Ph

 

Ma nel frattempo, cos’è successo all’interno dei padiglioni?

Fiorio ha basato l’intera collezione sul pattern non esitando di confezionare simpatici papillon con il pois.

Papillon a pois. Fiorio

Papillon a pois. Fiorio

 

Pois e cavallino per le calzature firmate Penpikina

Pois e cavallino per le calzature firmate KANPEKINA

 

Pois per Massimo Rebecchi

Pois per Massimo Rebecchi

 

 

Il marchio di scarpe e accessori maschili giapponese Kanpekina ha presentato a buyer e clienti, calzature che hanno in sé eleganza, glamour e fantasia. Accessori veramente luxury venduti esclusivamente nell’unico showroom del marchio, in Giappone. Unici i mocassini in cavallino e pois che hanno convinto gli avventori dell’evento.

Per Massimo Rebecchi il pois è il print per eccellenza per il prossimo autunno/inverno 2016-17 iniziando dall’invito di presentazione della collezione fatta recapitare a buyer e uffici stampa. Capi in stile sportwear che non dimenticano l’essenza classica del marchio. Una sfilata ricca e sorprendente con giacche sfoderate, pantaloni slim fit e maxi coats in lana pregiata. Le stampe fantasia sono, appunto, il fulcro della collezione con cravatterie, rombi, jacquard, righe e, l’immancabile pois.

TODAY

18 Oct

Monday

Le Rubriche

Photo Gallery