Sfila a New York l’intensa femminilità di Brock

Un’intensa femminilità è stata la protagonista assoluta della sfilata di Brock, che ha avuto luogo nell’ambito della settimana della moda newyorkese. Una collezione autunno/inverno 2017 che unisce suggestioni daywear a capi da gran soirée dai risvolti couture. I coniugi Laura Vassar e Kris Brock, designer di Brock, hanno dichiarato di essere mossi da un unico scopo: far sentire bene le loro donne. Un intento semplice per virtuosismi stilistici dal forte impatto scenografico. Il duo creativo, vincitore lo scorso novembre del CFDA/Vogue Fashion Fund Awards, ha incantato le passerelle della Grande Mela con una collezione che unisce note wasp a citazioni vittoriane: in passerella sfila una donna sicura di sé e consapevole del proprio potere seduttivo, che non ha bisogno di ostentare. Non mancano note bon ton accanto a tocchi di quell’American style destinato a non passare mai di moda: tra cardigan strizzati in vita da cinture e stivali ton sur ton, si alternano colli di visone e fur coat da diva. I designer coccolano la loro donna, offrendole numerose opzioni per apparire sempre al meglio. “Con tutto ciò che sta succedendo nella moda e nel mondo, in questa stagione volevamo solo abbracciare e amare la nostra donna”, ha dichiarato Laura Vassar. “Ciò significa offrirle vestiti che vuole indossare ogni giorno accanto a pezzi emozionanti che la facciano sentire al meglio”, ha continuato la stilista. Il duo creativo ha dato vita ad un inedito approccio moderno per reinterpretare lo stile vittoriano, che trova espressione nelle silhouette ampie e nelle maniche a sbuffo, ma anche nei bustier e nelle stampe in broccato prezioso, che impreziosiscono lunghi vestiti da sera da favola. Le proporzioni sono midi, indossate su gonne a vita alta in tweed e maglioni in cashmere. Largo poi a sontuosa georgette di seta, midi dress a stampa floreale e dettagli tomboy. Pura eleganza nelle silhouette e nei tagli sartoriali, per suggestioni couture. Tripudio di delicata femminilità nei bustier a quadretti vichy, che ricordano lo stile delle pin up anni Cinquanta.

TODAY

28 Oct

Wednesday

Le Rubriche

Photo Gallery