Sfilano i fiori nella collezione Moschino Spring Summer 2018

MOSCHINO SPRING SUMMER 2018

Sfilano i fiori, dei maestosi gigli bianchi, ninfee che galleggiano e la compattezza dei tulipani; non è un cartone animato, ma il visionario défilé di Moschino.
E’, oltre alle ballerine biker, la collezione Moschino Spring Summer 2018.

Immaginate l’immenso panorama colorato che la natura ci regala, quello dei fiori, della loro innata grazia, e la varietà delle specie, di infinite sfumature, dello slancio ereditario che li porta verso il cielo, a ergersi verso qualcosa di superiore.


Ci viene insegnato, per non sbagliare accostamenti di colore, a guardare alla natura, a prenderne esempio, perché la natura non sbaglia, i candidi bianchi dei gigli e gli accesi arancio dei pistilli, l’armonia dei toni e delle forme dei fiori, le striature venate che ricordano lo scorrere dei fiumi, ogni soggetto è un quadro dentro un quadro, un piccolo miracolo.  E l’anima rock del designer Jeremy Scott si addolcisce per questa Primavera Estate 2018 e ci regala un tripudio di nuances.



Untitled-4


Grande attesa per l’uscita in passerella di Anna Cleveland, che con la sua personalità cattura tutti, qui in versione ninfea, distribuiva petali agli spettatori, denudandosi di tanta bellezza. Un atto di generosità.

Le tinte delle ballerine Moschino sono caramellate, gommose, coreografie da étoile dal retrogusto rock.



Una danza femminile mixata sulle delicate musiche floreali e sulle note acute del rock, la donna Moschino sboccia come un fiore e poi spicca il volo come una danseuse; il paesaggio è il suo sipario di scena, il mutamento il fil rouge della sua esistenza.



I fiori sono gli accessori che indossa, esse stesse sono dei mazzi di rose rosse, dei cadeaux impacchettati e infiocchettati ed hanno il nome di Gigi Hadid e Bella Hadid. Chi non le vorrebbe ricevere?!




Guarda qui la collezione Moschino Spring Summer 2018:




Potrebbe interessarti anche:

MOSCHINO GIOCA CON LA MODA E CREA UNA COLLEZIONE SS17 PARODIA

MOSCHINO METTE IN SCENA IL SURREALISMO – IN UN MONDO DECADENTE DI DONNE BRUCIATE

ALBERTA FERRETTI, IL RITORNO ALLA SEMPLICITÀ – COLLEZIONE SS 2018

TRA LE CALLI VENEZIANE E I GIARDINI DI GIVERNY VIAGGIA LA DONNA ALBERTA FERRETTI F/W 2017/18

TODAY

23 Nov

Thursday

Le Rubriche

Photo Gallery