Stella McCartney. Sfila a Parigi il manifesto animalista della griffe

E’ sempre più eco sostenibile ed attenta al benessere degli animali: la griffe Stella McCartney non ha remore nel dichiarare anche sulla passerella appena calcata a Parigi, tutto il suo sostegno alle bestiole rinunciando, di fatto, a tutto ciò che possa recare a loro inutili sofferenze.

Sfilano, così, capi slogan che rafforzano la volontà della stilista; “Girls thanks and no fur, no leather” si legge su un top.

La collezione primavera/estate 2017 di Stella McCartney si sviluppa attraverso linee abbondati. La gonna a sacchetto è stata abbinata a top attillato così da compensare le volumetrie.

Il denim, tessuto onnipresente nei progetti creativi della stilista inglese, disegna un cinque tasche comodo, influenzato certamente dallo street style.

Allo stesso modo, anche le jumpsuits percorrono uno stile metropolitano e glam-chic.

Sfoglia la gallery

 

Fonte immagini vogue.com

TODAY

18 Oct

Monday

Le Rubriche

Photo Gallery