drew

Summer trend: ritorno agli anni Novanta

Quando parliamo degli anni Novanta tante sono le immagini che tornano alla mente. I ragazzi nati in quel decennio -come anche chi era già adulto- sono tutti concordi nel provare una certa nostalgia per quel periodo.

Una spensieratezza iniziata nel decennio precedente, con un boom economico che era degenerato in consumismo, i Novanta sono stati anni cult fatti di abiti a fiorellini e di una innocenza forse irrimediabilmente perduta. La TV che viene privatizzata, le serie americane che spopolano e quel quid che chiunque nato in quel decennio saprebbe riconoscere ad occhi chiusi.

image

Crop top, leggings, denim e tanto colore: questo è il look anni Novanta

image

Proporzioni oversize si mixano a top attillati e corti

image

Anni patinati che ci hanno fatto sognare



Spartiacque tra i mitici Ottanta e la rivoluzione del Duemila, anche lo stile degli anni Novanta si pone come un crogiolo di tendenze diverse, per una moda che appariva a tratti molto lontana da ciò che si vedeva sulle passerelle e che viveva di vita propria traendo continua ispirazione da ciò che si vedeva sulle strade. Potremmo definirlo uno street style ante litteram, per cui la moda “ufficiale” veniva soppiantata da tendenze autonome che sfociavano nel grunge style.

image

Linda Evangelista, Christy Turlington e Helena Christensen per Versace, A/I 1991

image

Cindy Crawford, celebre supermodella anni Novanta

image

Tyra Banks e Susan Holmes in Oldham, NYC 1993



Uno stile fatto di crop top, camicioni a scacchi, jeans a vita alta e salopette, scarpe con zeppa, audaci minigonne. E ancora le indimenticabili Dr. Martens, i capelli pettinati con la frangia e la riga laterale, i costumi interi sgambatissimi, eredità degli anni Ottanta. A metà tra lo stile grunge e l’eleganza colorata di Barbie, gli anni Novanta ci hanno fatto sognare.

image

I jeans a vita alta e le camicie a scacchi, trend anni Novanta

image

I codini, un’esplosione di colore e il tipico mood Nineties

image

Street style tipicamente grunge

image

Ancora mood grunge in uno Street style recente

image

Drew Barrymore, icona anni ’90

image

Il cast di “Beverly Hills 90210”, celebre serie ideata da Aaron Spelling



Chi non ricorda i ciucci di plastica con cui si facevano collanine, il Cioè, le avventure dei ragazzi di Beverly Hills 90210, Friends e Baywatch, e ancora le Spice Girls e il fenomeno tutto italiano di “Non è la rai”? Anni di cartoon stampati sui vestiti, ora riproposti in passerella da Moschino, che ha fatto sfilare felpe con i Looney Tunes. Anni di scarpe che ancora oggi fanno discutere: la famosa zeppa con la suola a forma di carro armato continua a far parlare i fashion addicted, divisi tra amanti sfegatati del look e haters dichiarati.

image

Pamela Anderson in “Baywatch”

image

Le mitiche Dr. Martens

image

Gli anni Novanta sono famosi per il look grunge e il mix di stili diversi nella moda

image

I celebri Mini pony

image

I ciucci di plastica con cui si potevano creare delle collanine

image

Le Spice Girls, pop star dei primi anni Novanta

image

Tiffani-Amber Thiessen

image

La Barbie era la bambola più amata dalle bambine degli anni Novanta

image

Ambra Angiolini, star di “Non è la Rai” di Gianni Boncompagni



Il ritorno ai Nineties era già iniziato nel 2013/2014, con la mise vintage Dolce & Gabbana indossata da Miley Cyrus agli MTV Music Awards e con il video Hideaway di Kiesza, in cui non c’era un solo dettaglio fuori posto, rispetto allo stile anni Novanta. Top corti a scoprire l’ombelico indossati sopra pantaloni della tuta, leggings in colori fluo, codini in testa e un pieno di energia.

image

Codini, crop top e Dr. Martens: il perfetto look Nineties

image

Kiesza nel video di “Hideaway”, di chiara ispirazione anni Novanta

image

Ariana Grande in Moschino

image

Look anni ’90 per Ariana Grande nel video di “Baby I”

image

Katy Perry in un outfit anni Novanta

image

Charli XCX si ispira quasi sempre al grunge anni Novanta

image

Miley Cyrus in vintage Dolce & Gabbana anni Novanta agli MTV Video Music Awards 2013

image

Da Moschino felpe con stampa cartoon

image

Capelli tinti di azzurro, un retaggio dello stile grunge



Tante le celebrities convertitesi al trend nostalgico, da Charli XCX ad Ariana Grande a Katy Perry. Ma anche nello street style molti sono i rimandi a quegli anni, a partire dal trend che vede i capelli colorati di romantiche tinte pastello, come rosa, azzurro o grigio. Il grunge piace e affascina ancora oggi ed è protagonista indiscusso anche dell’estate 2015. Tanti i brand che continuano a proporre capi di ispirazione 90s: da ASOS vasta scelta di costumi interi sgambatissimi con richiami al decennio in questione; da Missguided suggestioni Nineties nel taglio dei mini abiti. Tanti i look tipicamente anni Novanta proposti da Topshop. Per veri nostalgici.

image

Barbie style per il costume intero WILDFOX

image

Stampe anni Novanta da Jaded London

image

Slogan inequivocabile per il costume firmato Banana Moon

image

Ancora suggestioni Nineties da WILDFOX

image

Beach Vibes da Missguided

image

Beach Riot propone look anni Novanta

image

Stile Nineties da Missguided

image

O’Mighty ci riporta direttamente nell’atmosfera anni Novanta

image

Mini kilt O’Mighty

image

Salopette anni ’90 da ASOS

image

Tipico abito anni ’90 con cut-out, MIssguided

image

Fantasie floreali e suola a carro armato per i sandali ASOS

image

Suggestioni Nineties per i sandali Monki

TODAY

28 May

Sunday

Le Rubriche

Photo Gallery