Tendenze moda autunno/inverno 2016-2017: la tuta da sci

Come ogni inverno, non poteva mancare neanche quest’anno un capo evergreen del guardaroba: la tuta da sci. Intramontabile ed iconico capo dall’allure sporty-chic, la tuta da sci sta vivendo una nuova stagione felice grazie alle collezioni autunno/inverno 2016-2017, che sembrano averne riscoperto il glamour.

E se nei lontani anni Sessanta ad intuire per primo lo charme della tuta da sci era stato il marchese Emilio Pucci, che disegnò dei modelli entrati nella storia, oggi tanti sono i brand che portano in passerella il capo passepartout invernale, declinato in chiave moderna e futurista.

Per restare in casa Pucci, largo a cromie inedite che attingono però al glorioso passato della maison. Design futurista da Louis Vuitton, che sforna una collezione in cui la tuta da sci viene riportata in auge.

Veruschka in tuta da sci Emilio Pucci

Veruschka in tuta da sci Emilio Pucci







Marisa Berenson in Svizzera, foto di Arnaud de Rosnay, Vogue, 1 novembre 1968

Marisa Berenson in Svizzera, foto di Arnaud de Rosnay, Vogue, 1 novembre 1968



Design accattivante in passerella da Courrèges, che unisce stampe optical a suggestioni che guardano al futuro; rigore e glamour sportivo in casa Lacoste: il brand omaggia lo sport con modelli ricchi di fascino e perfetti per chi ama il colore e i dettagli preziosi.

(Foto cover: Slim Aarons)

TODAY

21 Oct

Wednesday

Le Rubriche

Photo Gallery