Milano Moda Donna: glamour evergreen in passerella da Trussardi

Pulizia e stile timeless sfilano sulla passerella di Trussardi: la maison del Levriero si mantiene fedele al proprio Heritage, in una collezione che unisce virtuosismi di alta sartoria a tocchi di pelle. Gaia Trussardi sceglie il classico che non va mai fuori moda, per un omaggio allo stile italiano per eccellenza, che rivive in suit in velluto e pelle, caban e cardigan dalle proporzioni oversize e camicie caratterizzate da stampe dal sapore boho-chic: i tarocchi e la simbologia esoterica divengono ispirazione predominante per la collezione, che si sviluppa in bilico tra suggestioni Seventies e note urban. Si alternano sulla passerella capi dal fascino evergreen, che interpretano mirabilmente la tradizione italiana: largo a dettagli in cuoio, giubbini in suede, cappotti vestaglia e cardigan oversize. Capo must have di ogni collezione Trussardi è la camicia a stampa foulard, che si impone anche per l’autunno/inverno 2017-18 come capo principe dell’estetica del brand: stampe di ispirazione bohémien anche negli abiti svolazzanti e nei maxi dress dal sapore hippie. Trattasi di pattern ripresi dall’archivio storico della maison e sapientemente reinterpretati secondo il fine gusto di Gaia Trussardi secondo un’ottica contemporanea. Tripudio di pelle all over nei capi ma anche negli accessori, a partire dalla Lovy bag in anguilla e pitone, che si preannuncia già it bag della prossima stagione invernale. Il levriero torna in intarsi maxi che impreziosiscono i pull, accanto ai tarocchi e a simboli esoterici. Alta artigianalità per capi dal sapore evergreen, come i pantaloni e gli stivali in pelle, glamour nello styling, che esalta il lato folk di una collezione affascinante e suggestiva. La palette cromatica si snoda attraverso stampe check blu e marroni, cioccolato e tocchi di azzurro; tra i materiali predominanti il velluto a coste e l’onnipresente pelle, che interpreta il glamour del brand.

TODAY

28 Oct

Wednesday

Le Rubriche

Photo Gallery