manuell-cover

Vogue Arabia, Manuel Arnaut nominato direttore

Un altro uomo nominato direttore di un’edizione di Vogue: dopo Emanuele Farneti a Vogue Italia e Edward Enninful a British Vogue, il terzo editor-in-chief di sesso maschile approda a Vogue Arabia. Dopo la controversa questione con la principessa Deena Aljuhani Abdulaziz, licenziata dopo soli due numeri, oggi è stato svelato il nome del nuovo direttore di Vogue Arabia. Si tratta del portoghese Manuel Arnaut, ex direttore di Architectural Digest Middle East e editor di Vogue Portugal e di Vogue e GQ Brazil. «Manuel Arnaut porta con sé più di un decennio di esperienza editoriale in Condé Nast – ha spiegato Shashi Menon, CEO e Publisher di Nervora e Vogue Arabiacombinata con solidi successi nella regione. Non vediamo l’ora di vederlo porre le basi di Vogue Arabia».


Manuel Arnaut si è dichiarato entusiasta di intraprendere questa nuova avventura. «Dopo aver iniziato la mia vita professionale a Vogue, ed essere cresciuto divorando ogni pagina delle sue edizioni internazionali, sono profondamente onorato di aver l’opportunità di ‘tornare a casa’ come guida di Vogue Arabia – ha commentato in un comunicato stampa – Con le ricche tradizioni del Medio Oriente come punto di partenza, e il suo sguardo sul futuro, Vogue Arabia celebra la cultura e la moda della regione, presentandole al mondo con uno stile contemporaneo e di lusso. In un eccitante clima di modernità e creatività, io e il mio team ci impegneremo per far sì che Vogue Arabia diventi con orgoglio la ‘voce’ di questa regione, rappresentando la forza e l’allure delle donne arabe». Condé Nast International ha nominato per la prima volta un uomo a capo della sua rivista femminile di punta lo scorso gennaio, scegliendo Emanuele Farneti come successore della compianta Franca Sozzani a Vogue Italia. È arrivata invece la scorsa settimana la notizia che a guidare British Vogue sarà Edward Enninful.

TODAY

29 Apr

Saturday

Le Rubriche

Photo Gallery