4928

BeOnMemories.com: la startup di Raffaele Sollecito creata per commemorare i defunti

Raffaele Sollecito crea una startup davvero impressionante e non per modo di dire benevolo.

BeOnMemories.com farebbe venire la piloerezione anche ad un morto e scusate il giro di parole ma un progetto nato per commemorare i defunti, già di per se è un’idea bislacca, immaginate se per presentarlo si debba attendere Sanremo 2016 con tutta l’attenzione mediatica che ne deriva.

Ma cerchiamo di capire bene su quali basi nasce questo progetto. BeOnMemories.com sarebbe un’azienda online che si occupa di organizzare da cima in fondo il funerale del caro defunto; inoltre con BeOnMemories.com è possibile portare un mazzo di fiori da lasciare sulla lapide (quest’ultima acquistabile sull’e-commerce del sito) del caro estinto.

Per essere più concisi: se il 2 novembre (giorno di commemorazione dei defunti n.d.r.) siete impegnati per tutto il giorno e non potete recarvi al cimitero, l’agenzia funebre 2.0 di Sollecito pulirà la lapide del vostro caro defunto e poserà su questa, un bel mazzolino di fiori scelto accuratamente da voi.

 

raffaele Sollecito e Amanda Knox immortalati poche ore dopo la morte dell'amica Meredith Kercher

Raffaele Sollecito e Amanda Knox immortalati poche ore dopo la morte dell’amica Meredith Kercher

 

 

Sollecito, dopo l’esperienza vissuta in carcere da imputato per la morte di Meredith Kercher e assolto poi definitivamente assieme all’ex fidanzata Amanda Knox dalla Suprema Corte di Cassazione, oggi è a tutti gli effetti imprenditore di un’agenzia funebre supportato, per altro,  anche dalla Regione Puglia che gli ha concesso ben 66 mila euro per lanciare la startup.

A Blogo, Raffaele ha così commentato l’iniziativa: “Sarà disponibile all’inizio di questa primavera, ho cercato di azzerare la distanza tra la persona cara da commemorare e un parente o un amico. Se lavoro a Milano e ho un parente a Bari, difficilmente riesco ad andarci fisicamente. Attraverso questo portale abbiamo raccolto tutti i cimiteri d’Italia e una serie di fioristi nostri partner che espletano il servizio in loco. Registrandosi, si può creare il profilo della persona da commemorare, condividere questo ricordo sia sui social che sul portale stesso e comprare dei prodotti come corone o ceri votivi fino ad assicurare la pulizia delle lapidi e così via. Come prova del lavoro svolto ne mandiamo all’utente una foto in alta definizione.”

Quando il business chiama, la tentazione è tanta, anche a costo di andare incontro a magre figure.

Il sito è ancora un work in progress ma c’è chi scommette che al suo interno ci sarà anche la “Bacheca del caro istinto” con tanto di necrologie.

 

 

 

TODAY

24 Jun

Monday

Le Rubriche

Photo Gallery