Dubai Opera, la struttura “camaleontica” di Dubai

Dubai si riconferma officina di idea inverosimili.

L’ultima in ordine di tempo è stata partorita dalla creatività frizzante dell’architetto Janus Rostock di Atkins, padre della nuova Dubai Opera: una struttura multiforme che può, all’occorrenza, trasformarsi in un teatro come in una sala da concerto.

Ad ispirare la sua imponente struttura è il Sambuco, la tradizionale barca a vela araba in voga nel lembo di terra che interessa gli Emirati Arabi Uniti.

 

dubai-opera-aboutus1-big-630x355

 

dubai-opera-aboutus2-big-p-630x355

 

 

Il progetto omaggia gli orizzonti marittimi della città.

Un capolavoro dell’architettura odierna che consente di accogliere più di duemila spettatori in un unico evento.

La complessità di questa struttura viene amplificata da torri che ne scandiscono lo spazio e che permettono un’ottima insonorizzazione dell’audio di un’orchestra durante i concerti.

L’eccezionale contenitore artistico di Rostock vede anche la conversione del pavimento che diventa piano a seconda delle esigenze, per una mostra d’arte ad esempio o per una sfilata.

Infine, un sontuoso ristorante situato sul tetto di Dubai Opera, sovrasta la città e immerge i clienti in una atmosfera unica tra i tramonti più affascinanti del pianeta.

 

Fonte immagini abitare.it

 

TODAY

18 Sep

Saturday

Le Rubriche

Photo Gallery