Animali Fantastici e dove trovarli, J.K. Rowling: 5 film per lo spin-off di Harry Potter

animali-fantastici-1evid


Il mondo magico di Harry Potter incontra la moda anni ’20 nell’attesissimo spin-off che arriverà nelle sale il 17 novembre, e questa notizia basta a mandare in visibilio i fan del maghetto con gli occhiali. Se poi, durante un evento in diretta mondiale, J.K. Rowling annuncia di aver moltiplicato il numero di film della nuova saga Animali Fantastici e dove trovarli, il delirio è assicurato. Ieri sera, durante un Q&A in mondovisione da Londra e Los Angeles e con collegamenti nelle maggiori città del mondo, l’autrice insieme al regista David Yates (che ha già firmato gli ultimi quattro Harry Potter) e il produttore storico David Heyman, ha spiazzato migliaia di fan accorsi e anche gli stessi attori di Animali Fantastici annunciando la grossa novità. “All’inizio è stato un po’ stressante scrivere un grande film hollywoodiano – ha raccontato J. K. Rowling, al debutto come sceneggiatrice – ma con il tempo ci ho preso gusto e oggi possiamo annunciare che la saga di Newt Scamander sarà di cinque capitoli“. Animali Fantastici e dove trovarli è ambientato nella New York degli anni ’20. Protagonista il magozoologo Newt Scamander, giunto da Londra con una valigia carica di creature magiche. Una volta scambiata la sua valigetta con quella del panettiere Jacob Kowalski dovrà affrontare mille avventure per recuperare i suoi animali. Così tante avventure da non riuscire a raccontarle in una trilogia, come previsto.


animali-fantastici-3


I fan di Harry Potter hanno risposto con entusiasmo all’idea di un prolungamento della nuova saga con protagonista Eddie Redmayne, premio Oscar nel 2015 per La teoria del tutto. L’attore inglese si è detto un po’ sotto pressione per la paura di non essere all’altezza del mondo creato da J.K. Rowling, ma allo stesso tempo euforico. Gli hanno fatto eco gli altri protagonisti, tra cui Katherine Waterston, Alison Sudol, Dan Fogler, Colin Farrell, entusiasti di impugnare la bacchetta magica e trovarsi sul set tra creature fantastiche e oggetti volanti. Merito dello scenografo Stuart Craig (Il paziente inglese, Le relazioni pericolose, Gandhi) che ha reso perfettamente l’atmosfera degli anni ’20 ricostruendo New York agli studios Leavesden di Londra e con l’aiuto del green screen. Sembra però che Animali Fantastici e dove trovarli renderà felici anche i fashion addicted: la costumista Colleen Atwood (premio Oscar per Alice nel paese delle meraviglie, Memorie di una geisha e Chicago) promette cloche e abitini da flapper girl per tutte le amanti della moda anni ’20. Il cappotto blu che Eddie Redmayne indossa nella locandina del film è già leggenda.


Eddie_Redmayne_animali-fantastici

TODAY

18 Sep

Saturday

Le Rubriche

Photo Gallery