Cara Delevingne “rimbalzata” in uno strip club

Lei non sa chi sono io” avrebbe detto la super top model Cara Delevingne rimediando una pessima figura.

Il fattaccio è accaduto qualche notte addietro davanti al popolare club di lap dancing, il  SophistiCats, nel Marylebone a Londra; la giovane e irriverente Cara in compagnia di Margot Robbie e Amber Heard (pare proprio che volessero festeggiare il divorzio che l’attrice ha ottenuto da Johnny Depp) è stata allontanata dal locale dopo aver rifiutato di pagare una somma esigua (20 sterline) per accedervi all’interno.

 

Le tre amiche sono state fatte allontanare da uno strip club (fonte immagine daily mail)

Le tre amiche sono state fatte allontanare da uno strip club (fonte immagine daily mail)

 

377FA65700000578-3753863-image-a-37_1471912935754-1

 

Cara e Amber immortalate fuori lo strip club (fonte immagine the sun)

Cara e Amber immortalate fuori lo strip club (fonte immagine the sun)

 

 

La notizia è stata resa nota dalla rivista londinese Daily Mail che ha riportato, inoltre, la dichiarazione del proprietario del club, Simon Langer: Noi diamo il benvenuto a tutti, nel nome del rispetto reciproco, ma Cara e i suoi amici non si sono comportati come ci si aspetta che dei clienti educati si comportino […]”Sfortunatamente il locale era molto pieno quella sera, ma Cara ha insistito per entrare saltando la coda e senza pagare. Allo staff all’ingresso continuava a ripetere: “Non sapete chi sono io, sono cara Delevingne. E questa è la mia amica Amber, che ha appena divorziato”.

L’atteggiamento davvero poco elegante della “cara” Cara, non è passato di certo inosservato scatenando, come previsto, un polverone mediatico con messaggi al vetriolo.

La Delevingne, dal suo canto, ha preferito tacere e si appresta a vivere gli ultimi giorni di vacanza, in pieno relax.

 

 

Fonte cover grazia.it

 

TODAY

18 Sep

Saturday

Le Rubriche

Photo Gallery