BEAUTY – Caitlyn Jenner. Una moderna Beauty Icon

BEAUTY – Nell’ultima settimana di Giugno, le grandi capitali come Milano, Londra, Istanbul e New York si tingono di arcobaleno, per ricordare che la diversità sessuale è un dono e non una vergogna. Migliaglia di persone sfilano per testimoniare con orgoglio la propria diversita’ sessuale, il “Gay Pride”. Inoltre, si celebra anche il 28 Giugno, data simbolo del movimento di liberazione sessuale, nato negli anni 60′

In questo articolo vi parlero’ di Caitlyn Jenner, moderna Beauty Icon che ha acceso i riflettori sulla Teoria del Gender . Teoria che che negherebbe l’esistenza delle differenze sessuali, sostenendo che maschio e femmina altro non sono che delle “costruzioni sociali”. Se le differenze sessuali non esistono e se il sesso è irrilevante il diritto sara’ uguale per tutti.



jewelry.com


Bio
Caitlyn Jenner (28/Ottobre/1976), precedentemente noto come William Bruce , fu un atleta di fama internazionale: medaglia d’oro e pluri vincitore che ha stabilito un record mondiale nel decathlon alle Olimpiadi estive 1976. Dopo tre matrimoni (l’ultimo con Kris Kardashian, ndr.) e sei figli, nel 2015 Bruce Jenner annuncio’ in un noto reality televisivo di essersi sempre sentito donna: da qui inizio’ il suo doloroso ma desiderato percorso di transizione,che hanno fatto lui l’attuale Caitlyn.


pagesix.com pagesix.com


Transizione al gender
L’Olimpico ha dichiarato che l’esperienza emotiva di parlare ai suoi figli circa la transizione, e’ stato lo step piu’ difficile da affrontare. Sua madre, cosi come altri membri della famiglia, ha affermato di essere orgogliosa di Caitlyn e di quanto sia stata coraggiosa a dichiarare la verita’ sulla sua identità.


shmine shmine.com


Prima apparizione come Cait @ Pride 2015
Al Gay Pride Parade 2015, Cait ha fatto la sua prima apparizione in pubblico, in un hotel di New York, dichiarando di non essere mai stata cosi felice. L’evento si e’ svolto dopo la storica sentenza della Corte Suprema degli Stati Uniti, che ha reso legale in tutto il Paese i matrimoni tra persone dello stesso sesso, in nome dell’uguaglianza!
Dopo poco appare sulla copertina di Vanity Fair, preannunciando il lancio della serie televisiva I’am Cait, a lei dedicata.


newyorker newyorker.com


Reality star : I AM CAIT
Prima di essere ufficialmente Caitlyn, era noto come il patriarca Kardashian, Bruce Jenner. Per tale ragione, il suo personal make-up artist Kip, ha voluto assicurarsi che la storia della sua transizione non venisse del tutto oscurata da un drammatico make-up. Il look scelto e’ completamente flawless con labbra glossy. Il risultato? Una donna Elegante dallo stile molto Femminile.


maxresdefault1 forbes.com


About her makeup:
Come Cait ha dichiarato – Tra l’altro , non ho mai avuto un make-up artist. Mi sono sempre occupata del make -up da sola, fino a quando ho iniziato a girare questo spettacolo, perché, come si sa la televisione ti impone certi canoni di bellezza, ed e’ questo che il pubblico e’ felice di guardare.
Caitlyn è chiaramente una fan dei look delle sue famose figliastre. Ha trovato ispirazione in molti capi indossati da Kim Kardashian, ed ha anche ammesso di aver fatto irruzione negli armadi sia di Kim sia dell’ex moglie Kris Jenner. Incredibile, ma divertente!!
Le guance e le labbra di Cait sono evidenziate dall’effetto glow/sbrobe: Kip ha dichiarato che la Jenner possiede degli zigomi incredibili, che non necessitano modellamento.


fashionstylemag


Il brand di cosmetica, Mac cosmetics, le ha dedicato una collezione limitata a sostegno delle organizzazioni e dei programmi dedicati al miglioramento della vita dei transgender.


nydailynews.com nydailynews.com


La sua battaglia, il suo messaggio
Quando abbiamo iniziato le riprese I Am Cait , sapevo che il mondo intero sarebbe stato a guardare. Per la prima volta nella mia vita, non volevo che la gente parlasse del mio make-up, ma del mio messaggio! – ‘ spiega.
Caitlyn ha sfruttato e sfrutta la sua celebrità per inviare al mondo un messaggio di tolleranza e rispetto verso il prossimo. La sua battaglia e’ quella di abbattere le barriere della paura del diverso, del pregiudizio e dell’omofobia. Accettare le persone per quel che sono e’ il primo passo verso la liberta’ e la pace.




Altri link che potrebbero interessarvi…
http://d-art.it/moda/beauty-il-contouring-un-trend-destinato-a-morire-ecco-perche/24532\
http://d-art.it/moda/beauty-milano-moda-uomo-ss17-tra-brufoli-e-bellezza/25647

TODAY

15 Oct

Friday

Le Rubriche

Photo Gallery