Gabriele Colangelo si ispira a Dianna Molzan

Eleganza firmata Gabriele Colangelo.

La collezione primavera/estate 2017 presentata a Milano propone una serie di capi morbidi, femminili e raffinati.

L’ispirazione di Colangelo giunge dalle tele della pittrice americana Dianna Molzan e il risultato è visibile a tutti. Le fogge bon-ton della linea presentata durante la Milano Fashion Week lasciano generosamente spazio alla modernità dei capi squarciati da brandelli di stoffa tagliati ed assemblati per creare intrecci importanti.

La sartorialita’ dei capi è facile da individuare nelle applicazioni in pizzo che percorrono e decorano blazer dal taglio maschile, over coat ed abiti fluidi.

Esasperante sono le lunghezze delle maniche.

Tonalità pure, infine, sono state utilizzate per questa collezione: il bianco ottico si alterna alla carta da zucchero, al tape ed al blu intenso.

Sfoglia la gallery

 

 

Fonte immagini vogue.com

TODAY

18 Oct

Monday

Le Rubriche

Photo Gallery