HARMONT&BLAINE FESTEGGIA IL GIORNO DI SAN VALENTINO

HARMONT&BLAINE FESTEGGIA IL GIORNO DI SAN VALENTINO 

CON UNA NUOVA T-SHIRT ‘ARTISTICA’ ISPIRATA ALL’AMORE

Harmont&Blaine celebra la festa degli innamorati lanciando una nuova t-shirt in edizione limitata realizzata in collaborazione con Jay C. Lohmann.

La personalizzazione della t-shirt trae ispirazione dalla serie Casual Conversations, nuovo spazio creativo ed espressivo che il marchio ha appena inaugurato con l’artista americano invitandolo a ‘giocare’ con il bassotto iconico Blaine

Per l’Episodio 1 della serie, Lohmann ha disegnato una gallery di 14 bassotti cartoonesque in cui ogni cagnolino rappresenta un mood o un’emozione speciale che lo rende quasi umano e ancora più adorabile.

Tra questi compare anche il “Blaine in Love”, con il muso circondato da cuoricini, raffigurato sulle nuove t-shirt unisex con un’originale stampa a colori sul jersey bianco. 

La t-shirt di San Valentino è solo il primo modello della fantasiosa “Blaine T-Shirt Series by Jay C. Lohmann” che nel corso dell’anno, mese dopo mese, svelerà una nuova illustrazione del bassotto Blaine disegnata dall’artista per Harmont & Blaine.

Le t-shirt sono disponibili in esclusiva presso una selezione di boutique Harmont & Blaine e su harmontblaine.com.   

LA SERIE “CASUAL CONVERSATIONS”

Casual Conversations svela una serie originale di collaborazioni e sinergie vibranti in cui non manca mai il tempo per fare “due chiacchiere” tra amici all’insegna del talento e della creatività.

Episodio 1 

In conversation with Jay C. Lohmann

Il primo capitolo della serie Casual Conversations vede l’artista americano Jay C. Lohmann interpretare e reinventare il bassotto iconico di Harmont & Blaine tramite la sua particolare tecnica pittorica. 

Formatosi in Italia come pittore affreschista e noto per la sua profonda comprensione del colore, della materia e dello spazio, Jay ha disegnato una gallery colorata di 14 bassotti in cui ogni cagnolino rappresenta un mood o un’emozione specifica che lo rende audace, divertente, giocoso e perfino attorcigliato su sé stesso. Blaine è felice, è innamorato, è appassionato e a volte rimane senza fiato. Può indossare un collare punk con le borchie, ama mandare baci e battere il cinque con la zampa, si sente in estasi o annoiato.  

Uno dopo l’altro, i 14 bassotti formano una gang unica di amici adorabili e irresistibili, dall’ aspetto cartoon ma con un tocco umano autentico.

Le illustrazioni create da Jay C. Lohmann per Harmont & Blaine si trasformano anche in una serie di sticker brandizzati disponibili in esclusiva su Instagram.

Harmont & Blaine SpA 

Harmont & Blaine è l’azienda italiana, contraddistinta dal noto marchio del Bassotto, che produce e distribuisce abbigliamento smart upper-casual di fascia alta destinata al segmento premium del mercato. Con un fatturato 2019 di 93,8 milioni di euro, oltre 600 dipendenti diretti e più di 1.000 di indotto, Harmont & Blaine S.p.A. ha la sua sede principale a Napoli. Il marchio è fortemente riconosciuto in Italia e all’estero per la sua capacità di interpretare il Mediterranean lifestyle, con collezioni caratterizzate dall’elevata qualità e dalla costante ricerca di colori, forme e nuovi materiali che rispondano alle richieste di un consumatore internazionale sempre più attento ed esigente. Harmont & Blaine può contare su una rete distributiva di 99 negozi monomarca, 464 boutique multimarca e 58 department store con corner e shop-in-shop attraverso 34 paesi nel mondo. A ottobre 2014 l’Azienda ha aperto il capitale sociale al fondo di investimento Clessidra.  

www.harmontblaine.com 

Jay C. Lohmann

Jay Lohmann, artista dalle mille sfaccettature, nasce negli Stati Uniti e vive e lavora fra Milano e New York. 

Le sue opere d’arte rappresentano la risposta alle domande che nascono nel suo io più profondo e che si risolvono immergendosi nell’atto creativo. In un mondo spesso superficiale e caotico, dove tutto dura il tempo di un flash, la rassicurazione di qualcosa di concreto proviene proprio dal processo creativo e dalle relazioni interpersonali che ne scaturiscono. 

www.jayclohmann.com/works/

Instagram @jayclohmann   

TODAY

13 Apr

Tuesday

Le Rubriche

Photo Gallery