Pitti Uomo. Cartier presenta Drive de Cartier

In occasione di Pitti Uomo, Cartier presenta il nuovo orologio maschile Drive de Cartier, un segnatempo di estrema eleganza in pelle di alligatore e i classici numeri romani. Come ha spiegato  Pierre Rainero, direttore dell’immagine e dello stile della maison:“Questo orologio ci è sembrato l’oggetto giusto per esprimere il nostro punto di vista sull’universo maschile“.

Maison Cartier, sceglie Palazzo Gondi  (edificio storico risalente al XV secolo) per presentare la sua nuova creatura. Alla sua prima volta a Pitti Uomo, la griffe di lusso francese  ha prediletto la raffinata dimora appartenuta a Giuliano Gondi il Vecchio (peraltro ospitava anche lo studio notarile di Ser Piero da Vinci, padre di Leonardo n.d.r.) per esibire il nuovo orologio da polso maschile, dinanzi ad un parterre di gran classe e per ben tre serate consecutive (l’ultima si terrà domani).

Le tre serate organizzate nella magnifica cornice di Palazzo Gondi, che sovrasta Firenze, hanno reso orgoglioso Raffaello Napoleone, amministratore delegato di Pitti Immagine che, con entusiasmo, ha così commentato la scelta della maison, di presentare Drive de Cartier: “Siamo felici e onorati che Cartier , una delle Maison che rappresentano l’eccellenza francese, abbia scelto Firenze e Pitti Uomo per presentare il suo universo maschile e il nuovo orologio Drive de Cartier. È un’importante testimonianza di quanto Pitti Immagine Uomo sia riconosciuto come il contesto internazionale autorevole per il lancio di speciali progetti lifestyle, dentro e oltre la moda.

Un luogo ideale per le anteprime delle migliori aziende del mondo, per il suo pubblico straordinario e un’atmosfera unica, stimolante e coinvolgente“.

 

 

 

Fonte cover puccipapaleo

TODAY

18 Sep

Saturday

Le Rubriche

Photo Gallery