Rachel Zoe. La capsule collection per Net-a-porter ispirata da Amalfi

E’ Amalfi, in tutto il suo fascino, ad aver ispirato la stilista Rachel Zoe per la realizzazione di una capsule collection per Net-a-porter.

Di forte ispirazione boho-glam, le creazioni (in tutto nove) della celebre designer statunitense, si rifanno al folklore della Costiera Amalfitana. Ricami e nappe, sono il focus del progetto creativo di Rachel, che si sviluppa attraverso bluse, shorts, long skirts ed abiti esclusivamente in cotone.

 

Sfoglia la gallery

Come dichiarato dalla designer, i capi proposti si rifanno alle immagini risalenti agli anni ’60 – ’70 che raccontano scene di vita quotidiana intrise di fascino e glamour.

I capi, sono stati disegnati per essere indossati in ogni occasione, durante un party o in ufficio e sono stati ideati pensando ad una donna impegnata e che ama vestire con stile in ogni momento della giornata.

La collezione è stata anticipata da un party esclusivo nella residenza privata della stilista a Beverly Hills, cui vi hanno preso parte Nicole Richie, Jennifer Meyer, Rebecca Gayheart e Sara e Erin Foster.

La collezione, in vendita worldwilde sul sito di Net-a-porter, ha un valore commerciale che oscilla tra i 235,00 euro per uno shorts ai 710,00 euro per un abito.

 

 

Fonte cover (Photo: Stefanie Keenan/Getty Images)

TODAY

12 Jun

Saturday

Le Rubriche

Photo Gallery